Letti matrimoniali sospesi: fluttuare nell’aria della propria camera

Pubblicato da admin in ArredaClick

I letti matrimoniali sospesi creano sensazioni visive ed emozionali davvero molto particolari, perchè in grado di attirare l’occhio su qualcosa che assomiglia al nulla, al vuoto.

Sembra paradossale da dire, ma l’effetto visivo di un letto sospeso è proprio quello che evoca il niente, lo spazio in senso lato, quello assoluto, che non crea ingombro, ma che anzi crea estensione.

Un’estensione dove, apparentemente in modo casuale, si trova qualcosa, un oggetto, in questo caso un letto, che fluttua incontrastato, sfidando le leggi e la consuetudine. Come quei pezzi di sentiero sparsi su cui saliva SuperMario nei videogiochi di un tempo: in apparenza instabili, volanti, appunto sospesi.

In realtà poi la stabilità è maggiore (infatti SuperMario si aggrappava saldamente a quei pezzetti di sentiero), perchè se la sensazione è quella di coricarsi sul vuoto di una nuvola, sarà enorme l’impressione fortemente contrastante dell’immobilità e della forza di un letto in realtà saldo e fermo.

Ecco che allora l’effetto del letto sospeso è doppio, soprattutto quando essendo matrimoniale, sembrerebbe sfidare ancora di più la legge di gravità per le sue dimensioni: da una parte abbiamo la sensazione di guardare un fenomeno apparentemente impossibile e quindi immensamente affascinante, dall’altra possiamo godere di emozioni contrastanti quando ci corichiamo sul letto sospeso.

Scendendo nella sconcertante verità legata alla praticità delle cose, un letto matrimoniale sospeso ha anche un gran vantaggio, che va a colmare quello che potrebbe essere invece percepito come uno svantaggio: il letto sospeso infatti, per definizione non può incorporare un comodo contenitore per cuscini e biancheria, ma di contro rende molto più semplici le pulizie di questa zona della casa.

Il letto imbottito Dylan ha inoltre un ulteriore pregio estetico: non soltanto è sospeso nel vuoto (o così parrebbe), ma con la sua forma irregolare, sembra proiettarsi letteralmente in avanti, come pronto a decollare.

Il letto sospeso Diaz invece, oltre a offrire un contenitore retromaterasso e una comoda testiera reclinabile che aumentano la sua funzionalità, può addirittura essere posizionato a centro stanza, per aumentare la sensazione di fluttuare nel vuoto.


Il letto Aladino Up infine, incorporando dei led colorati sulla base, regala la sconcertante ma piacevole sensazione di trovarsi su una navicella spaziale, pronti per volare verso mete sconosciute.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su