Archive for novembre, 2009






 
 
 

Tavoli e sedie per una zona pranzo da re

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F
Tavoli e sedie abbinati nel modo giusto fanno di una zona pranzo un luogo con un suo immenso fascino, lo stesso che ricorda le sale da pranzo dei grandi castelli, quelle così grandi che per parlarsi occorreva urlare. Oppure non si parlava proprio, facendo del silenzio un greve ma ammaliante arredo invisibile, necessario per imporre regalità e lustro.

Le zone pranzo di oggi, per fortuna, hanno perso quella componente silenziosa, ma possono donare lo stesso senso di imponenza e di estrema eleganza.

La sala da pranzo è ormai uno dei luoghi più conviviali della casa, sia all’interno della famiglia, sia con ospiti e amici. Gli arredi devono invitare alla contemplazione certo, quella che fa di un mobile un oggetto piacevole da vedere, ma anche e soprattutto alla conversazione, all’allegria di un momento di unione.

Non sempre è possibile avere una stanza appositamente adibita al pranzo, ma non sempre è congeniale averne una: spesso integrare la zona pranzo al resto del living e della zona giorno, rende la vita quotidiana della nostra casa ancora più calda, vera, vissuta appunto.

Ma l’integrazione della sala da pranzo con il soggiorno o con la cucina, non deve significare una svalutazione qualitativa degli arredi che la compongono: tavolo e sedie devono essere capaci di rendersi protagonisti, non necessariamente con le loro dimensioni, ma soprattutto con le giuste combinazioni di materiali, colori, linee.

L’uso contemporaneo è quello di mettere insieme legno o vetro con materiali moderni e di creare contrasti di colore talvolta anche netti, ma piacevoli.

Ad esempio il tavolo Airport abbinato alle sedie Life, mette in contrasto il cristallo neutro o color caffè, con il tessuto disponibile in diversi colori vivi e sgargianti (come il luminoso verde dell’immagine).


Il tavolo Modern, dalle linee contemporanee, è invece in legno, ma viene abbinato alle sedie Quadra in cuoio, con contrasti anche netti tra un’essenza scura e un bianco sempre attuale.

Il tavolo Domino abbinato alle sedie Wing, è un esempio di come materiali “classici” (come pietra, pelle e legno) possano sposarsi perfettamente con linee moderne, e di come ricordino con raffinatezza proprio l’imponenza e l’eleganza di ambienti di un tempo, come quelli degli antichi castelli.


 
 

Mobili-contenitore: una sola funzione, mille arredi

Pubblicato da admin in ArredaClick
I “contenitori” sono i veri mobili della casa, quelli nati per creare l’arredamento, per farne un luogo ordinato e funzionale. Perchè è proprio per “contenere” che sono stati inventati i mobili, nella notte dei tempi.

Se spesso capita di imbattersi in arredi polifunzionali, cioè con un’anima sola ma con molte vite, questo invece è proprio il caso contrario: tante forme, tanti stili, tanti arredi diversi per un’unica, fondamentale funzione. Contenere: contenere oggetti d’uso, oggetti preziosi, oggetti del ricordo, oggetti utili.

Tutto in casa alla fine dei conti deve essere “contenuto”, tranne qualche raro caso ricercato e fortemente voluto di elementi “a vista”. Stoviglie, biancheria, vestiti, oggetti tecnologici, libri, accessori, scarpe, tutto ciò che possediamo in casa è contenuto in qualche mobile.

Armadi guardaroba, cassettiere, moduli componibili sono i mobili che contengono di più in una casa; e poi ci sono altri personaggi, forse più piccoli, forse più silenziosi, ma che potrebbero nascondere un’insospettabile forza attrattiva: sono pensili, cassettoni, panche, che si trovano solitamente nella frequentatissima zona giorno.

Guardiamo ad esempio ai pensili Quadrato, che con la loro versatilità nei colori, la loro estrema componibilità per rispondere alle esigenze contenitive più svariate e per dare vita a forme estetiche senza precedenti, si rendono indubbiamente protagonisti di un ambiente.

Il Pensile Trequarti è un altro contenitore che si impone subito all’occhio, per la leggera asimmetria della forma, ricordata anche dal nome.

Il cassettone Inbox è invece uno di quei contenitori che di primo acchito passano inosservati, ma che danno un tocco di eleganza e fascino all’ambiente a uno sguardo più approfondito.


 
 

Decorazioni natalizie: le palline fai-da-te in feltro per l’albero

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Se volete aggiungere qualche decorazione personalizzata all’albero di Natale, oppure se ne volete creare uno totalmente diverso, provate a riempirlo di palline in feltro realizzate interamente da voi.

Certo per riempire tutto un albero di Natale con queste palline ci vuole tempo.
Ma il risultato potrebbe essere sorprendente, e se vi piacciono ricamo e fai-da-te, sicuramente non […]


 
 

Spedizioni in Spagna e Portogallo

Pubblicato da admin in ArredaClick
ArredaClick aggiunge tra i paesi europei selezionabili per la spedizione il Portogallo e la Spagna. ArredaClick si affida per l’estero come per l’Italia a corrieri specializzati esclusivamente nella movimentazione di prodotti di arredamento. Le spedizioni vengono effettuate con assicurazione AllRisk e preavviso telefonico al cliente. ArredaClick gestisce attualmente spedizioni in 12 paesi europei:

– Austria
– Belgio
– Francia
– Germania
– Grecia
– Italia
– Lussemburgo
– Paesi Bassi
– Portogallo
– Regno Unito
– Spagna
– Svizzera


 
 

Mobili classici: le novità dal passato

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Non sempre classico significa sobrio; ma a volte invece classico può voler dire fiabesco. In una dimensione da vera favola, ecco i moderni modi per reinterpretare lo stile del passato, soprattutto in camera da letto.

Le forme sono bombate, quasi eccedenti, sicuramente protese in evoluzioni che ricordano da vicino le fiabe, quelle dove principi e principesse […]


 
 

Tavoli e complementi in pietra: prodotti italiani d’artigianato

Pubblicato da admin in ArredaClick
Abbiamo voluto dedicare parte della sezione dei complementi d’arredo sul nostro catalogo on line a tavoli e complementi in pietra prodotti da LDM Italia.

LDM Italia è l’acronimo di Laboratorio del Marmo: laboratorio artigiano veneto che dal 1973 realizza oggetti d’uso e complementi d’arredo in Pietra di Vicenza.
Gli artisti, gli architetti e i designer di LDM Italia sono chiamati ad interpretare un nuovo modo di utilizzare la pietra per la casa contemporanea, liberandola dal ruolo tradizionale di ornamento per farne una protagonista dell’arredamento moderno e di design.

La Pietra di Vicenza è una pietra sedimentaria, di origine organica e conserva al suo interno elementi fossili marini che ne esaltano il senso materico. Viene estratta in cave nei colli Berici, in Veneto.

Si tratta di un materiale dalle eccellenti qualità strutturali e allo stesso tempo ha una forte valenza estetica ed espressiva, solida nello spazio e nel tempo come una vera opera d’arte. E’ questo il caso delle magnifiche ville progettate dall’architetto Andrea Palladio nel ‘500 per l’aristocrazia veneziana.


Le sculture, ispirate ai canoni classici e rese funzionali all’abitare di oggi, sono scolpite a mano secondo le tecniche tradizionali in laboratori artigianali da scultori che realizzano pezzi unici con il valore aggiunto di essere non riproducibili in serie. E’ il lavoro della mano e del pensiero di ogni scultore che impedisce ogni pericolo di ripetizione seriale, meccanica o artificiosamente industriale.
Prendendo come riferimento un modello in argilla precedentemente abbozzato, dopo lo sgrossamento del volume a colpi di scalpello, gli scultori procedono scolpendo finemente a mano ogni parte dell’oggetto. La finitura dell’oggetto è risolta con la raspatura delle superfici lasciate ruvide dagli scalpelli.


I pezzi realizzati da LDM italia, si distinguono per le forme moderne, per le linee pulite ed essenziali, per i tratti eleganti e raffinati. Ne è un esempio il tavolo Samurai di LDM Italia, con base scolpita da un blocco monolitico che sostiene il piano in vetro. La scultura in pietra di Vicenza Bianca lavorata a mano è pensata dall’artista Giandomenico Sandri ed è caratterizzata da forme geometriche semplici e lineari ispirate all’arte giapponese e agli origami.


LDM italia è quindi un’azienda che sposa tradizione e innovazione, attaccamento al territorio e slancio verso il futuro. A presto!


 
 

Consigli d’arredamento: la consulenza di esperti a poco prezzo!

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Ottenere una consulenza d’arredo completa, low cost e comodamente seduti davanti al vostro pc è possibile: basta inviare a noi le vostre richieste!

E’ arrivata una grande novità sul nostro blog, una possibilità concreta e bellissima, alla portata di tutti voi.
In molti ormai mi scrivete per avere consigli concreti sull’arredamento di casa vostra e sono immensamente […]


 
 

Arredobagno di design, vivere nel contemporaneo

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F
Arredare il bagno con pezzi di design è una realtà tangibile, una scelta che rende questo ambiente fluido, da vivere appieno, da gustare con gli occhi e con il relax del corpo e della mente.

Il bagno è un luogo della casa che ha subito trasformazioni radicali negli ultimi anni; non si tratta più soltanto di un angolo di servizio, ma di una vera e propria stanza a cui sono adibite più funzionalità, in cui far fluttuare la mente avvolti dalla schiuma calda di un bagno, circondati dai vapori di una sauna, immersi nel colore della cromoterapia riflessa nelle tonalità degli arredi.

Il bagno è il nostro centro benessere, il bagno è come l’hotel a 5 stelle che andiamo cercando nei nostri viaggi. E non è necessario che sia grandissimo per trasformarlo nel nostro albergo di lusso: con le soluzioni d’arredo e i sanitari disponibili oggi sul mercato, anche una metratura ridotta può diventare un bagno da re.

Soltanto che, tutto questo, non può essere che corredato da grande eleganza, da forme piacevoli, da colori appaganti. Ecco perchè, oltre a vasche idromassaggio, saune, comode sedute per la cura del corpo, in bagno devono trovare posto anche arredi che sappiano trasmettere quel senso di estatica bellezza, che deve necessariamente accompagnare un ipotetico hotel di lusso. Perchè anche l’occhio vuole indubbiamente la sua parte, perchè anche contemplare fa parte di un lusso privato.

Quegli arredi possono essere senza dubbio dei pezzi di design contemporaneo, eccezionali nella funzionalità, perchè componibili a piacere secondo le esigenze contenitive e di spazio, e assolutamente allettanti da guardare, da vivere, da godere.

Tutte le forme della geometria e anche altre, composte insieme per delineare figure inconsuete, originali, uniche; superfici lucide, brillanti, intatte, pure; colori vivi, alla moda, palpitanti, come rosa, viola, arancione, rosso. Colori che si adattano alla contemporaneità, al modo di vivere calato nell’odierno.

L’arredobagno Agami è uno splendido esempio di come si può vivere il bagno in senso contemporaneo, un notevole esempio di come il design possa delinare spazi senza precedenti.



Il bagno Condor è un altro bellissimo esempio di come il design contemporaneo si cali perfettamente nell’ambiente-bagno: l’eleganza del rovere grigio, si accompagna alla linearità di forme minimali, che creano un tutt’uno con quelle di altri luoghi della casa, come ad esempio il soggiorno, di cui ricordano le pareti attrezzate.


 
 

Un albero di Natale molto femminile

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Per un albero di Natale davvero molto chic e sicuramente originale, ispiratevi a queste immagini, scattate a Coin Casa.

Un albero di Natale fuori dalle righe?
Un albero di Natale assolutamente femminile?
Un albero di Natale chic, fashion, insomma alla moda?
Potrebbe essere quello che al posto delle palline, porta appeso il simbolo indiscusso degli accessori femminili, declinato in […]


 
 

Riviste d’arredo: Casa Facile N°12

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Casa Facile n°12: ecco cosa potete trovare questi giorni in edicola.

Il sommario di Casa Facile:

un soppalco con tante zone funzionali
un bilocale arredato con stile
una fattoria per una famiglia e i suoi animali
una rassegna di arredi ispirati nelle forme e nei colori al cioccolato
una rassegna di biglietti d’auguri per Natale da ordinare online
una serie di consigli […]


 
 




Torna su