Il giusto stile, il nostro stile

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F

Si parla tanto di stile classico, stile provenzale, stile country, stile moderno, potrei stare qui altri 10 minuti ad elencarvi ancora tutti gli stili esistenti al mondo. Ma ci siamo mai posti questa domanda che può sembrare tanto banale, ma al tempo stesso cerca di scoprire qualcosa di profondo? Che cos’è lo stile? Il dizionario italiano ci dice che lo stile è un modo particolare dell’espressione artistica del proprio io o di un’epoca precisa, ma anche di una tradizione. La mia definizione di stile è racchiusa tutta in un semplice concetto: è un modo di esprimersi secondo un principio libero e pratico.  Stile é la giusta cura per i dettagli,  è osservare e riuscire a percepire ogni sfumatura. E disinvoltura e personalizzazione sono i condimenti finali. Ma allora perchè si cerca sempre di copiare un certo stile? Perchè non è facile essere se stessi fino in fondo e coerenti, sempre sullo stessa linea di pensiero, senza essere forviati da tutto ciò che ci circonda. Questa “formula” si può applicare alla vita quitidiana, al modo di essere, al settore dell’abbigliamento e anche a quello dell’arredamento. 

Come accennavo prima, gli stili più importanti, quelli che hanno segnato un’epoca, lasciando un “graffio” unico e distinto, sono proprio gli stili che sono cresciuti insieme all’uomo, al paese e alla città di appartenenza. E’ così che troviamo riconoscibile lo stile Parigino, uno stile raffinato, romantico. Oppure lo stile Newyorkese, riconoscibile al volo dall’aspetto cosmopolita e dall’atmosfera pop che aleggia per le stanze. Ogni città con una grande storia alle spalle, può avere il proprio stile. Anche la nostra Milano; sportiva, sempre attenta alle nuove tendenze. Griffata ed innovativa. O Mosca, città fredda e austera, con il suo “Moscow Style”  ha il suo stile inimitabile; un capolavoro di fantasia ed energia sovversiva che si rispecchia appieno nel suo arredamento.

E in questo modo, anche se abitiamo oltre oceano ma vogliamo dare alla nostra casa uno stile tutto made in Italy, ci possiamo benissimo ispirare a quello che è il “Milano Style”. Un ottimo binomio tra eleganza e moda, tra bellezza e grinta. Arredamenti che si ispirano allo stile unico e raffinato di Milano con i mobili soggiorno Day e L’Ego, il divano Logos, il letto Blues, le credenze Domus, Nice e Vanity:

Se invece siamo degli appassionati sognatori e il nostro spirito è caratterizzato fondalmente da romanticismo e poesia, allora quello che più ci appartiene è il “Paris Style”. Parigi è sempre Parigi e al suo fascino è difficile resistere. Si ci può sdraiare ad occhi chiusi sul comodo letto Bliss e immaginarsi di passeggiare per le vie della città, respirando il profumo di una baguette calda appena sfornata o di una crepes alla nutella. La collezione giusta che fa per noi, è interpretata dal design d’interni, che si ispira all’atmosfera folle e idilliaca di questa città. Ad esempio il comò e i comodini Naos, la credenza Nice, il divano Logos e la libreria Class:

Stile molto diverso per chi vuole ricreare a casa propria, quell’ambiente dalla vaga aria, alla “Sex and the City”. Sì perchè New York è contemporanea. E’ musica e puro divertimento. E’ pop e solare. Chi vuole ricostruire tra le sue mura di casa, una scenografia come le ambientazioni Newyorkesi, deve essere una persona attiva. Una persona amante del jazz. Lo “New York Style” ti avvolge e ti trascina in un turbinio di colori e suoni. Ecco il motivo per cui la collezione, si ispira a materiali  laccati lucidi e laccati opachi, con una particolare attenzione ai cristalli ed ai dettagli in metallo cromato:

La bellezza di questi stili così diversi l’uno dall’altro, sta anche nel fatto che si possono plasmare a proprio piacimento. D’altronde saper creare un giusto mix, nell’interpretare personalmente queste espressioni…è proprio il Nostro Stile!


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su