Mobili porta-tv, un tocco di colore al soggiorno

Pubblicato da admin in ArredaClick

I mobili porta-tv caratterizzano una zona prettamente funzionale del soggiorno: la loro missione è di tipo pratico, e lo dice il loro stesso nome. Ma ciò non toglie, che possano anche diventare in qualche modo protagonisti estetici di una parete attrezzata, di un soggiorno, di un living. Come? Colorandosi, di tinte accese, forti, talvolta spregiudicate.

Tanto che, in un contesto magari neutro, caratterizzato in prevalenza da tonalità chiare, il mobile porta-tv potrebbe diventare proprio l’elemento più adatto ad attirare l’occhio, diventando così motivo di netto e picevole contrasto.

Non solo: in una parete attrezzata chiara, in un soggiorno con tonalità neutre, un mobile porta-tv dal colore sgargiante potrebbe essere il motivo scatenante di una serie di reazioni a catena: se infatti quel colore così diverso e così in risalto si sposa così bene con il resto dell’ambiente, perchè non creare altri piccoli contrasti dello stesso genere?

Ecco così che, ben distribuiti ed equilibrati nell’ambiente, cominceranno a fioccare decorazioni e complementi di quello stesso colore o di una tonalità che lo richiama, contribuendo a creare un tema portante e unificante per tutto il soggiorno: vasi, fiori, quadri, soprammobili, creeranno angoli di fascino, staccati ma insieme condivisi e omogenei con il resto dell’ambiente. Inculcando una sana voglia di shopping creativo!

Perchè scegliere di colorare proprio il mobile porta-tv? Perchè lui e non la parete attrezzata ad esempio? Intanto non è detto che il resto del soggiorno non possa avere colori appartenenti alla stessa gamma, magari su pareti neutre, per dare appunto più risalto agli arredi; se invece l’idea è proprio quella di creare un contrasto visivamente molto netto, ma non troppo invasivo, allora scegliere il colore di spicco proprio sul mobile porta-tv è una soluzione estetica efficace, perchè il complemento in questione non ha solitamente dimensioni troppo elevate, rimane in una posizione piuttosto bassa rispetto al resto dell’ambiente e si adatta quindi a velarsi della giusta discrezione desiderata.

Qualche esempio? Il mobile porta-tv Nice dona all’ambiente una ventata di romanticismo con il suo acceso rosa laccato, da unire felicemente con un bianco oppure con un lilla chiaro.


Il mobile porta-tv Panel 90° è invece un arredo di tendenza, con il suo viola così alla moda, da abbinare a un lilla o a un bianco, ma anche a un verde acido o a un grigio.


Altrimenti il mobile porta-tv Brick V2 Dual si accende di un azzurro vivo, da abbinare al bianco, al grigio o al blu, per una zona giorno leggermente più sobria, ma sicuramente accogliente.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su