Arredare la camera da letto con Alf Group

Pubblicato da admin in ArredaClick

La camera da letto è un ambiente di grande importanza nella nostra casa, è il luogo del riposo e dell’intimità, dove trovano posto gli oggetti e i ricordi personali. Gli arredi e gli accessori che scegliamo esprimono quindi la nostra personalità e il nostro stile.
Gli elementi della zona notte non devono essere solo funzionali al riposo e a contenere oggetti e vestiti, ma devono anche essere esteticamente piacevoli e adatti a conciliare relax e benessere.
Ecco quindi che ArredaClick vi propone l’intera gamma di arredi per la zona notte di Alf Group, una realtà tra le più significative del settore dell’arredamento internazionale: letti, comò, comodini, sistemi componibili in molteplici varianti e finiture per soddisfare qualsiasi esigenza.
Il letto è senza dubbio l’elemento protagonista della zona notte. La ricerca stilistica da parte di Alf Group è costante; l’obiettivo è quello di interpretare al meglio gli stili più contemporanei dell’abitare e di fornire la massima libertà di accostamento tra le diverse proposte.
Frutto di questo investimento sono le varie possibilità di scelta offerte: letti imbottiti o letti in legno dalle linee moderne ed innovative, con profili accattivanti, senza tralasciare l’elevata qualità dei materiali e delle lavorazioni.
Ne sono esempi il letto Lift, caratterizzato dalla testiera imbottita alzabile singolarmente, e il letto sospeso Aladino Up, dall’elevata valenza estetica ed emozionale.

Il punto di forza è sicuramente la possibilità di configurare e personalizzare il prodotto. Letti e gruppi letto coordinati sono disponibili in diverse finiture: dai tessuti per gli imbottiti alle essenze e ai laccati lucidi ed opachi proposti in una ricchissima gamma di colori. Da citare anche il rovere laccato a poro aperto in dieci tinte.
Il programma componibile Linea di Alf Group, presentato in foto in abbinamento al letto imbottito Clip, offre, oltre alla possibilità di personalizzare le finiture, anche la libertà di assemblare i vari moduli per creare la composizione esteticamente e funzionalmente preferita. Comò, comodini, cassettoni, settimanali diventano elementi di soluzioni compositive sempre differenti: finiture accostate a piacimento, giochi di pieni e vuoti, alternarsi di elementi a terra e sospesi, linee semplici e dinamiche.
Alla prossima!

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su