Divani e poltrone da giardino: un salotto all’esterno

Pubblicato da admin in ArredaClick

Che cosa sono un giardino o un terrazzo per una casa se non il naturale completamento di un ambiente che vuole unire relax, convivialità e socializzazione? In poche parole: il giardino o il terrazzo sono il nostro soggiorno all’aperto e quindi divani e poltrone sono d’obbligo anche qui.

Soltanto con la giusta combinazione di sedute si può ricreare un ambiente esterno che ha le stesse funzioni del suo corrispettivo interno, ma con il fascino dell’aria di primavera o d’estate, con la luce del tramonto o con la favola del buio notturno a fare da sfondo.

Siamo ormai entrati nella bella stagione: la voglia, il richiamo a uscire dalle nostre tane casalinghe è forte, fortissimo. Appena scorgiamo un raggio di sole più caldo, corriamo a prendercelo, o almeno lo vorremmo. Non si può resistere alla bellezza del caldo e della natura che si risveglia. Ecco perchè, il pensiero di arredare un nostro spazio privato ma anche accogliente per amici e parenti, nel nostro piccolo terrazzo oppure nella nostra fetta di giardino, è uno dei modi più belli per salutare la bella stagione, per renderci felici e per prepararci a godercela.

Dicevo che le funzioni del soggiorno interno sono le stesse di quello esterno: accoglienza, relax, conversazione, comodità. E per assolvere a queste funzioni non si può fare altro che scegliere il giusto mix di divani e poltrone.

Certo, non è possibile sistemare all’esterno gli stessi arredi che trovano posto in salotto, per motivi puramente pratici e facilmente intuibili: all’esterno, pioggia, vento, intemperie potrebbero rovinare materiali come tessuti, pelli, microfibre.

Per fortuna il progresso e la genialità dell’uomo portano sui nostri terrazzi e nei nostri giardini tutta una seria di materiali che pur mantenendo una certa comodità e un certo fascino estetico, resistono tranquillamente ai capricci del tempo: si tratta di materiali come il polietilene, il Wicker, il rattan.

Ed è proprio grazie a questi materiali che il fascino di un vero e proprio salotto può ricrearsi facilmente anche in giardino o in terrazzo, grazie alla presenza di divani e poltrone che potrebbero tranquillamente trovare posto anche dentro casa.

Il divano da esterno Bubble Club ad esempio, disegnato dall’iconico Philippe Starck, è realizzato in polietilene coprente ed ha una linea talmente riconoscibile da poter entrare anche in un soggiorno tradizionale. I braccioli arrotondati e la forma dolce e caratteristica, ricordano davvero un divano “interno”.

Se poi oltre al divano, sistemiamo anche due poltrone coordinate Bubble Club, il quadro “salottiano” è veramente completo.

Il divano da esterno Myto in Wicker con cuscini in tessuto ha poi chiaramente tutte le caratteristiche di un divano da interno: componibile grazie alla presenza di moduli diversi e accostabili a seconda delle esigenze di gusto e di spazio, morbido e accogliente.

Da abbinare ovviamente con le poltrone Myto, della stessa linea.

Anche il divano da esterno Luxor con sedute e schienali in tessuto acrilico, ha tutto l’aspetto di un divano in tessuto da interno, arricchito da bellissimi cuscini calorosi e invitanti.

La poltrona Luxor è naturalmente il completamento più giusto per questo salotto esterno.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su