Archive for luglio, 2010






 
 
 

Kayak di Cattelan Italia

Pubblicato da admin in Blog Arredo

Kayak
Come per la Faceta e Origami, l’originalità di questa madia è tutta nel disegno delle ante. Kayak di Cattelan Italia, disegnata da Andrea Lucatello, è una madia a due o tre ante in legno laccato lucido con ripiani in vetro. Disponibile in bianco o in nero, ha base in acciaio inox lucido e cassetto interno.
Nel seguito, foto e misure.

=> Continua!


 
 

Catalogo materassi: la nuova collezione

Pubblicato da admin in ArredaClick
Negli ultimi tempi abbiamo lavorato molto sul catalogo materassi e siamo lieti di presentare la nuova collezione.
Si tratta di prodotti di qualità, molto versatili, ideali per soddisfare ogni tipo di esigenza.
Sono inoltre personalizzabili grazie ad un’ampia gamma di rivestimenti: anallergici e antibatterici, climatizzati e termoregolanti.
Per tutti i materassi della nuova collezione sono stati realizzati dei video esplicativi visibili nelle schede prodotto e sul nostro canale Youtube.
Dal catalogo materassi vi proponiamo, ad esempio, il materasso a molle indipendenti Maxim Plus qui presentato con il rivestimento sfoderabile termoregolante Lifestyle Plus.
Appartiene alla nuova collezione anche il materasso anallergico in schiuma Boreal qui raffigurato con rivestimento anallergico Motive.
Ecco infine il materasso anallergico Latex Natura, in lattice di Helvea Brasiliensis 100% vegetale disponibile con rivestimento climatizzato termoregolante Climatech.
Alla prossima!
Tags:

 
 

Catalogo Ikea 2011: anteprima delle novità

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Il catalogo Ikea 2011 non è ancora arrivato, ma qualche immagine è già disponibile: le novità di quest’anno riguarderanno soprattutto l’organizzazione della casa.Forse sarà un effetto della crisi, ma le persone tendono sempre più a cercare di organizzare al meglio lo spazio in casa, piuttosto che ad acquistare qualcosa di nuovo o a ristrutturare.
Ecco quindi […]


 
 

Casa sulla Morella

Pubblicato da admin in Blog Arredo

Casa sulla Morella
Inauguro la categoria architettura proponendovi questa splendida realizzazione dello studio Andrea Oliva. In questa casa, inquadrata recentemente anche nell’ultimo spot Enel, tutto è all’insegna del risparmio energetico tramite un attento studio di orientamento, proporzioni tra i volumi e oculata scelta dei materiali. La pianta è stata quindi orientata 18° verso ovest, l’ampio portico che evidenzia il contrasto tra i due elementi è stato usato come mitigatore climatico e i pannelli scorrevoli (visibili chiusi nel seguito) scelti per sfruttare al massimo il sole invernale e oscurare il caldo del sole estivo.
Sul tetto è stato poi realizzato un sistema per la raccolta dell’acqua piovana ed un impianto fotovoltaico da 6 Kw.

=> Continua!


 
 

Anteprima Cersaie 2010: la collezione di accessori per il bagno Geelli

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Cersaie quest’anno si svolgerà dal 28 settembre al 2 ottobre, ma novità ed anteprime sono già nell’aria. Come la collezione di accessori per il bagno firmata Geelli in gel poliuretanico: ironica, emozionale, funzionale e deliziosa.Si adatta a qualunque tipo di bagno, la collezione di accessori che Geelli presenterà a Cersaie 2010, perchè la versatilità del […]


 
 

Riviste d’arredo: CasaFacile di agosto 2010

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

CasaFacile agosto 2010: ecco cosa potete trovare questi giorni in edicola.Il sommario di CasaFacile agosto 2010:il colore del mese è il blu
case da copiare con decori in ceramica e mobili vintage
case da copiare: una villetta shabby
case da copiare: esotico-rétro a Parigi
case da copiare: una mansarda rinnovata
case da copiare: stile British
lo shopping green&chic per l’estate
3 budget […]


 
 

Tavolini da salotto: forme e materiali, estetica e funzionalità

Pubblicato da admin in ArredaClick
Tavolini, tavolini, tavolini,… ma quanti ce n’é?!
Tanti, tantissimi… tutti diversi da guardare, osservare, ammirare, scegliere per stupirsi, giocarci, specchiarsi, innamorarsi.
I tavolini da salotto sono il complemento d’arredo in cui, forse, più si intravede la sincera essenza della nostra personalità ed il vero carattere dell’arredamento della nostra casa.
Diversi i materiali, le forme ed i colori per poter personalizzare e caratterizzare il tavolino che fa per noi e da cui trarre abbinamenti classici o sorprendenti, sfarzosi o minimalisti, usuali o bizzarri.
Tavolini da salotto in legno, laccati, o in ferro nelle forme più tradizionali, quadrati, rettangolari o rotondi, dalle linee barocche o essenziali.

Ma, osando un po’, possiamo prediligere tavolini da salotto inconsueti, imprevedibili, singolari, originali: complementi di puro design per un arredamento innovativo. Sono i tavolini realizzati in materiali nuovi ed accattivanti come il vetro, l’acciaio, la pietra, ma anche pratici e volutamente provocatori come il metacrilato e perfino il tessuto. Materiali nuovi, ma non solo: la forma diviene protagonista, espressione di una mirata ricerca all’essenzialità: ecco allora tavolini ovali, sagomati, a forma di spirale, di fiore, di scacchiera..
Tavolini da salotto di ogni tipologia e per ogni funzione…
Fissi, per chi ama la stabilità, girevoli, per chi ama giocare col movimento delle forme creando combinazioni di linee e colori, su ruote, per chi ama la flessibilità e la comodità di un tavolino “sempre a portata di mano”.
Tavolini pensati anche per la case in cui lo spazio è più prezioso, per chi sceglie il design ma non può o non vuole rinunciare alla praticità: tavolini alzabili ed apribili, che con un semplice movimento divengono tavoli da pranzo e tavolini contenitore che divengono comodi vani portaoggetti.


 
 

Camerette trasformabili: tutto in poco spazio

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F

Se avete scelto l’estate e le ferie per ristrutturare e rinnovare casa, questo è il momento migliore per scegliere anche una nuova cameretta per i ragazzi. Approfittate infatti dei lavori per rinnovare tutto quello che avete in mente e per ridare una sferzata di energia agli ambienti anche dei più piccoli, che così non si sentiranno trascurati dal vostro impegno.

Approfittatene anche per rivedere la distribuzione degli spazi: i ragazzi hanno bisogno di tante cose, ma se avete necessità di qualche centimetro in più per ricavare un secondo bagno, uno sgabuzzino o una zona giorno più grande a favore di una vita collettiva più spaziosa, allora la cameretta può essere sacrificata. E sapete perchè? Perchè non si tratta affatto di un vero e proprio sacrificio.

Il grado di trasformabilità delle camerette di ultima generazione è capace ormai di offrire soluzioni salvaspazio perfette anche per piccoli ambienti (che per legge non devono comunque essere inferiori a 9 metri quadri circa, anche se la metratura precisa dipende dai regolamenti comunali), dove trovare tutto ciò di cui si necessita.

Così letto, zona studio, zona gioco e zona contenitiva possono stare in pochissimo spazio, anche se i figli sono due: sistemi a castello, a soppalco, a scorrimento aiutano proprio questi ambienti a organizzarci meglio e a rendere più stimolante anche la vita dei più piccoli, che potrebbero prendere il momento dell’ordine come un gioco, se glielo insegnamo, perchè ogni parte della loro camera di trasformerà proprio come un robot o come un eroe dei cartoni animati o ancora come un castello incantato per principesse.

La cameretta Smile ad esempio è disponibile in diversissime configurazioni, adattabili a differenti esigenze di spazio e anche di colore e di allegria: nella soluzione proposta, due letti, armadi contenitori e scrivania occupano praticamente un’unica parete grazie a un intelligente sistema soppalcato, permettendo di utilizzare lo spazio rimasto per il gioco.

La cameretta Young è invece un esempio di efficace sistema scorrevole, che chiuso occupa anch’esso una sola parete: due letti e una scrivania scorrono su binari per occupare facilmente lo spazio soltanto con gli elementi che servono in un dato momento; la trasformabilità è assicurata da movimenti fluidi, semplici anche per i bambini. Completa un’armadiatura a tutta parete utile per la sua funzione contenitiva.

La cameretta Sirius soppalcata offre due letti, una scrivania e armadi contenitori corredati da colori vivaci e allegri. Anche qui lo spazio è sfruttato al massimo.

La cameretta Seipersei può essere invece scelta in diverse configurazioni, che sfruttino sistemi a scorrimento oppure a soppalco. Nella soluzione proposta su una parete completa anche di sistemi contenitivi, scorrono due letti e la scrivania. I colori sono molto fashion, pensati per ragazzi e soprattutto ragazze alla moda.


 
 

Mobili zona giorno e notte: la nuova serie Glass di Bimax

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

Bimax crea Glass, una nuova serie di arredi e mobili contenitore, pensati per la zona notte ma anche per la zona giorno, con un unico must affascinante e di moda: il vetro colorato.Non c’è più nemmeno bisogno di dirlo ormai: la tendenza più spiccata nell’arredamento contemporaneo è quella delle superfici lucide, l’effetto glossy o a […]


 
 

Climatizzatori: i consigli di Daikin per un clima ideale tutto l’anno

Pubblicato da admin in Blog Arredamento

E’ arrivato ormai il momento di accenderli, gli apparecchi che ci salvano da calure insopportabili e soffocanti: i climatizzatori. E per risparmiare energia e sfruttarli al massimo, ecco qualche prezioso consiglio da un produttore d’eccezione, Daikin.Li ho fatti montare giusto un mese e mezzo fa, in tempo per evitare di soffocare in giornate afose come […]


 
 




Torna su