Armadi moderni battenti: la maniglia che fa la differenza

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F

La bellezza degli armadi moderni a battente sta nel contrasto tra la loro presenza monolitica e imponente e i dettagli che li rendono unici, come le maniglie. La differenza visiva sostanziale infatti tra un armadio moderno scorrevole e uno a battente è che quest’ultimo è provvisto di maniglie. Anche se non è detto che si vedano.

Un armadio a battente è moderno soltanto nei materiali e nelle forme, perchè la tipologia è antica e tradizionale: gli armadi di una volta si aprivano soltanto così, con i cari vecchi cardini. Oggi i sistemi di apertura si sono evoluti anche per le ante a battente degli armadi, ma il concetto rimane lo stesso: quello di avere molto spazio a disposizione in camera da letto, da riempire con classe.

Per poter aprire agevolmente un armadio battente infatti e per potersene servire in modo pratico, davanti all’armadio stesso deve esserci una discreta quantità di spazio libero: questo significa poter usufruire di una camera da letto grande, magari in una casa grande: e queste cose nell’epoca degli stretti spazi metropolitani, rappresentano ormai un vero e proprio lusso.

Le maniglie: “solo” un dettaglio, tuttavia indispensabile, sia per motivi pratici, in quanto l’apertura delle ante a battente nella maggior parte dei casi le richiedono, sia per motivi estetici, per dare carattere all’armadio stesso e per abbinarsi con altri particolari della camera. Se la maniglia infatti è abbastanza caratteristica per forma e per materiale, allora può essere il punto di partenza per scegliere altri dettagli della camera.

Le maniglie possono essere di tante tipologie: armadi moderni significa anche aver saputo reinventare dettagli simili trasformandoli in qualcosa di nuovo, di diverso, anche di spettacolare. Maniglie rientranti e colorate, maniglie lunghe e ad effetto, maniglie rotonde, maniglie…a scomparsa. L’armadio moderno a battente può apparire tanto diverso soltanto in virtù di questo dettaglio, che unito ai materiali, alle lavorazioni e ai colori della struttura, rende ogni armadio una realtà a sè stante.

L’armadio battente Simple ad esempio può essere scelto con una vasta gamma di maniglie diverse, che lo rendono ogni volta unico. La versione con le maniglie rotonde è ironica e abbinabile ad elementi sferici e circolari che possono popolare l’intera camera.

L’armadio battente Evolution è dotato di una maniglia spettacolare, che grazie alla sua forma e alle sue dimensioni, regala un effetto visivo davvero particolare, quasi futuristico.

Nell’armadio battente Mixer le maniglie quadrate colorate attirano lo sguardo e l’attenzione, creando un precedente per l’allestimento degli accessori dell’intera camera.

L’armadio Profi invece si distingue per la sua apperente assenza di maniglie: queste infatti si mimetizzano con l’aspetto monolitico dell’armadio e non si notano affatto al primo colpo d’occhio, pur rimanendo altamente funzionali. Geniale no?


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su