Cucine moderne: il piacere di rientrare a casa in città

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F

Una cucina moderna: rifugio antico in un contesto contemporaneo come quello della città. Ecco cosa fa di una cucina un luogo al passo con i tempi e tuttavia sempre meraviglioso.
Avete mai pensato quanto sia bello tornare alla routine quotidiana dopo le vacanze estive? Avete mai pensato che uno dei piaceri del ritorno potrebbe essere proprio la cucina di casa? Lo stesso che ci accoglie anche quando torniamo la sera dal lavoro, stanchi, magari infreddoliti, magari incupiti dal brutto tempo, dalla pioggia, dalla nebbia.

La cucina rischiara il nostro umore, la nostra vita, lì ci rifocilliamo, riprendiamo le energie, condividiamo gioie e dolori con famiglia e amici; e quando pensiamo che tornare a casa sia un po’ triste, oppure che sia bellissimo, in entrambi i casi il primo luogo che ci sa di accoglienza e che è pronto a smentire o a confermare il nostro sentire, è proprio la cucina; magari anche con un nome fortemente evocativo, come Donna o Terra.

Certo, per farci sorridere in qualunque caso, ogni volta che rimettiamo piede in casa, la cucina deve essere bella per forza, deve trasmetterci un senso di calore, di “casa”, di profondamente nostro, intimo, privato, ma anche di orgoglio da esibire. E in città anche una cucina moderna può riuscire nell’intento, esattamente come una cucina tradizionale o una cucina rustica in campagna o nella casa delle vacanze.

Perchè la cucina moderna implica un concetto fondamentale per il nostro gusto e il nostro piacere: la personalizzazione. Customizable, direbbero gli inglesi: customizzare gli spazi, i colori, le forme, le funzionalità. Questo è il vero pregio delle cucine moderne, fin nel dettaglio, fino al millimetro.

Rendendo le superfici un tripudio di piacere per gli occhi e per il tatto, rendendo pratici gli spazi contenitivi, quelli tecnici e quelli dedicati al lavoro, trasformando la cucina in un luogo altamente tecnologico e funzionale, facile da tener pulito anche se si è stanchi e si ha poco tempo a disposizione, adatto a soddisfare ogni più piccola esigenza e perfetto per farci tornare il sorriso del rientro a casa.

La cucina moderna Donna in larice svolge perfettamente il suo ruolo di “donna di casa”: accoglie, con calore, con semplicità, con gusto. La particolarità delle ante e delle maniglie le danno carattere e la rendono solida e forte.

La cucina moderna Terra ci riporta fin dal nome al nostro legame con la natura, ma ci trasporta dall’altra anche in un futuro fatto di essenzialità che nulla toglie alla sensazione dell’essere ugualmente coccolati una volta rientrati a casa.

La cucina moderna Maxim in laminato lucido incarna esattamente il concetto di personalizzazione: tanti i piani di lavoro disponibili, diverse le soluzioni contenitive tra cui scegliere, numerose tipologie di maniglie possono dare caratteri diversi, mentre l’abbinamento di colori differenti può dare vita sempre a nuovi scenari. Che ci salutano e ci fanno sorridere ogni volta che rimettiamo piede nella nostra unica, bellissima casa.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su