Cucina Ola 20: Snaidero e Pininfarina per il design

Pubblicato da admin in Arredamenti Diotti A&F

Il progetto cucina Ola compie vent’anni e si rinnova, e sono pochissimi i progetti cucina che trascendono dal limitante concetto di “modello” e possono rimanere immuni al passare degli anni.
Il tempo può risultare impietoso verso il cosiddetto “design moderno”, e sono solo le testimonianze assolute di un design fresco ed elegante a potersi aggiornare con piccole revisioni rimanendo “moderne” pur diventando un classico.
Una cucina come Ola 20 è appunto un esempio di “classico moderno”…un ossimoro!? Vediamo perchè non lo è!
Ripassiamo la storia. La cucina Ola è prodotta senza interruzioni dal 1990 ed è proprio con Ola che nasce la collaborazione fra Snaidero Cucine ed il Gruppo Pininfarina.
E’ così nata una cucina che ha unito la funzionalità domestica a soluzioni tecnologicamente innovative, tanto da vincere nel 1996 il Premio Design del Chicago Atheneum di architettura.
Proprio questa sua unicità ha fatto di Ola una cucina che non è solo un’icona del design italiano bensì anche una cucina che è stata un grande successo commerciale…come si suol dire “pubblico e critica concordi” nel decretarne il successo, un riscontro tale da spingere ad un restyling nel 2000.
Nel corso degli anni il rapporto fra le cucine Snaidero ed il design Pininfarina è sempre rimasto attivo, anche per altri progetti di cucina Acropolis nel 2002 e la raffinatezza tecnica di Venus nel 2006.

Sono passati 20 anni esatti dalla presentazione di Ola e Snaidero Cucine ha deciso di investire di nuovo nell’unione di storia ed invenzione: lo studio Pininfarina ha accettato la sfida ed ecco il risultato entusiasmante di Ola 20.
Fra pochi giorni su questo blog tante immagini di Ola 20 ed una descrizione approfondita delle tante novità ed unicità di questa splendida cucina, tornate a visitarci!

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su