I contenitori, le soluzioni di storage per la casa con stile

Pubblicato da admin in ArredaClick

In casa una su tutte è l’esigenza più sentita e insieme più controversa: archiviare, sistemare, “mettere via”. In una casa gli oggetti e gli accessori sono tantissimi, soprattutto se la famiglia è numerosa, e spesso sorge l’annosa questione del “e adesso dove lo metto?”.
Le metrature delle case sono sempre più ridotte, specialmente in città, ma le esigenze crescono, così come aumenta la mole degli oggetti che ogni persona accumula nel proprio spazio domestico, perchè cambia continuamente il concetto di “personale” e ogni attimo nascono prodotti nuovi per esigenze nuove, o create appositamente.

Ecco che allora ci vengono in aiuto i contenitori, quei complementi d’arredo nati appunto per “contenere”, per fungere da soluzioni di storage, per dirlo all’anglosassone, ma anche con un linguaggio proprio della tecnologia che oggi tanta voce ha in capitolo nelle nostre vite.

I contenitori non sono dei veri e propri mobili, ma appunto dei sistemi complementari agli stessi, più leggeri, più snelli, spesso trasportabili da un ambiente all’altro, pensati per le più diverse esigenze: da quelli appositamente creati per qualche oggetto in particolare (come le scarpe, nel qual caso i contenitori si chiamano non a caso scarpiere), a quelli generici, che diventano vere e proprie valvole di sfogo della casa, come se fossero degli sgabuzzini in miniatura.

Premesso che in ogni caso sarebbe buona norma tenere il più possibile organizzati tutti gli oggetti in casa, in particolare se li archiviamo, per poi ritrovarli con facilità (il metodo migliore è quello di sistemarli per categoria e utilizzare delle etichette, magari con disegni e scritte simpatiche o con colori in tinta con l’arredo), i contenitori per lo storage possono completare l’arredo della casa con stile ed eleganza, amalgamandosi con il resto dell’ambiente oppure andandone a costituire un elemento di spicco.

L’importante è pensare a loro esattamente come all’hard disk del nostro computer: ogni “cartella” avrà il suo nome e conterrà i suoi specifici oggetti, suddivisi con criterio. Soltanto così si potranno rendere utili i contenitori in casa, perchè svolgano esattamente la funzione per cui sono stati pensati: aiutare a organizzare e contenere con intelligenza.

Con il contenitore Optic in polimetilmetacrilato colorato trasparente, completare qualche angolo della casa con uno stile inconfondibile e caratteristico, è facilissimo; ma attenzione che in questo caso l’organizzazione e l’ordine sono obbligatori, perchè la trasparenza di questi contenitori, lascia intravedere tutto ciò che ospitano all’interno. Tuttavia, se proprio siete dei disordinati incalliti, c’è anche la versione in polimetilmetacrilato colorato coprente.

Il contenitore Mobil in polimetilmetacrilato e acciaio è un validissimo esempio di complemento leggero, snello e anche trasportabile, grazie alle sue ruote; inoltre Mobil è altamente configurabile: l’organizzazione delle varie “cartelle” sarà quindi facilissima e anche divertente, grazie ai diversi colori disponibili.

I contenitori Componibili in Abs coprente sono tra i complementi d’arredo più apprezzati di Kartell: si tratta di moduli componibili come ottime soluzioni contenitive, da personalizzare a seconda delle esigenze, e adatti a caratterizzare fortemente l’ambiente in cui vengono inseriti, grazie alla forma cilindrica insolita (che può inoltre dimostrarsi utile per organizzare gli angoli più strani e difficili della casa).


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su