La cena di San Valentino sul tavolino da salotto

Pubblicato da admin in ArredaClick

San Valentino? Da festeggiare in salotto, sul tavolino o coffee table che dir si voglia, in un perfetto stile a metà fra lo zen, il romantico e l’easy. In fondo a casa propria, ognuno può scegliere ciò che vuole, permettendosi anche di uscire dagli schemi, dalle convenzioni, dalle definizioni entro cui siamo soliti classificare ogni cosa.
Un’atmosfera raccolta, intima, personale; sensazioni romantiche, sospese, lounge: una cena di San Valentino deve regalare anche questo. Quindi, se volete qualcosa di originale, eccovi l’idea servita su un bel piatto, poggiato però sul tavolino da salotto.

E’ proprio qui infatti il punto nevralgico di questa scelta, il fulcro intorno a cui far girare la festa degli innamorati: il coffee table. Soprattutto se ad aiutarvi nell’impresa c’è un romantico camino, luogo ideale per animare la serata.

Il tavolino sarebbe dunque da collocare (se non lo è già) proprio davanti al camino (tradizionale o moderno non importa), su un grande e morbido tappeto shaggy, cosparso magari di petali di rose; le sedute saranno dei cuscini, i più robusti che avete, da scegliere in un colore in tema con la serarata: rosso passione, arancione vitaminico oppure lilla romantico.

Mangiare stando seduti praticamente a terra, ricongiungendo il proprio corpo con ataviche sensazioni delle origini, vi trasmetterà più passionalità di quanta crediate, senza contare che le dimensioni contenute del quadro vi regaleranno non solo vicinanza, ma anche intimità.

Ed è proprio per queste ridotte “dimensioni” che dovrete preferire una sola candela, anche importante, per illuminare assieme al fuoco del camino la vostra cena. Se il camino non c’è, tante altre candele, sparse tutt’intorno (non sul tappeto però!!), creeranno ugualmente la giusta atmosfera. Sempre a causa del poco, ma incoraggiante spazio, utilizzate soltanto una tovaglietta all’americana, da condividere insieme, per stare ancora più vicini, e preferiti cibi leggeri, anche afrodisiaci, ma facili da collocare.

Tuttavia, se scegliete un tavolino da salotto come Arena, dalla forma dolcemente tondeggiante e con un diametro di tutto rispetto (120 cm o 150 cm), di spazio a disposizione ne avrete anche per due tovagliette e per più di una candela.

Con il tavolino da salotto in legno House, ritorniamo invece a dimensioni più contenute, ma sicuramente più adattabili all’atmosfera da camino e alla rinconciliazione con sensazioni ataviche, passionali e romantiche.

Con il tavolino da salotto in cristallo Quadrante invece, accenderete la serata con il colore più consono all’occasione, un deciso rosso fuoco, in tema con San Valentino, ma anche con il contesto “caloroso” e animato dalle fiamme di candele e camino.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su