Lavori in corso n. 5

Pubblicato da admin in Una casa non a caso

RIMG0572 copia

I lavori in casa sono una dura prova di vita. Vanno vissuti come un vero e proprio cammino di crescita: mettono in discussione il proprio temperamento, le relazioni interpersonali e a dura prova la pazienza. Finalmente si è arrivati al momento dei rivestimenti; si cominciano ad inserire i primi arredi che devono essere posizionati contestualmente ai rivestimenti –come la cucina ed il bagno- e l’intero appartamento sembra riprendere la dimensione umana di ordine e completezza.

Ogni cosa sembra andare al suo posto. La zona giorno è pavimentata con grandi mattonelle perché in questo modo i moduli quadrati, di grande dimensione, frazionano di meno la superficie dando la percezione di uno spazio più ampio. La  mattonella ha una finitura cerata per ricordare il gradevole aspetto, materico e plastico, di questo materiale.

La zona che delimita lo spazio della grande libreria è un triangolo pavimentato con un materiale caldo e granitico. Questo materiale entrerà in dialogo con il fondo della libreria e con la porta scorrevole che sono in vetro, pertanto risponderà alla trasparenza e alla fragilità di questo materiale dando allo spazio più forza.

Nella camera da letto è stata proposta la moquette di un colore deciso che conferisce all’ambiente un forte calore e confort. La moquette è un rivestimento da rivalutare: comoda ed economica nella posa in opera, garantisce una forte resa ad un prezzo molto conveniente. Contrariamente a quanto si pensi è comoda, pratica e di facile gestione… basta sapersi educare ad un modello di vita più corretto e rispondente al vivere civile. Il rivestimento di questo materiale assorbe i propri rumori rispettando la privacy di chi vive insieme e dei propri vicini di casa.

Il bagno è stato rivestito con un materiale “giovane” che ricorda la trama dei tessuti ma senza imitarne nessuno. Alle pareti, rigorosamente bianche, è stata  data una composizione con del colore rosso in dialogo con gli arredi e conferisce all’ambiente energia e confort aiutato dalle diverse modalità di luce artificiale.

Spesso l’illuminazione artificiale di questo ambiente è statica: una luce illumina tutto. E’ bene realizzare una illuminazione flessibile in modo da creare differenti atmosfere.   Il bagno ha i suoi elementi di arredo inclusa una comoda vasca da bagno sotto la finestra ed una ampia doccia in muratura. Anche se una casa è di piccola superficie, il suo bagno deve essere corredato di vasca e doccia, possibilmente separati.

Non è questione di spazio!  Nel benessere quotidiano una comoda doccia è pratica e veloce –direbbe Luciano de Crescenzo: è Milanese- mentre la vasca da bagno ci permette momenti di relax intimo al lume di candela che troppo spesso si è portati a trascurare –sempre Luciano de Crescenzo direbbe: è Napoletana-. E noi diciamo: siccome siamo tutti italiani dobbiamo avere sia la doccia, sia la vasca… e vogliamoci bene.In tutta la casa un bianco caldo alle pareti è predominante proprio perché la protagonista sarà la libreria che, con i suoi libri, contribuirà a arricchire di colore l’ambiente.       Alcune superfici delle pareti entrano in dialogo tra loro con aree colorate per poter giocare con la luce e dare allo spazio ampiezza e dinamicità. (Post: “Progettare con il colore”). Saranno queste superfici, delimitate dal colore, ad accogliere i quadri in possesso dei proprietari che possono essere organizzati con una libera composizione.   Non manca uno spazio per la lavanderia. Questo piccolo ambiente deve essere presente in ogni casa: riscopriamo il valore del ripostiglio che non è spazio rubato alla superficie.      Qui è stata portata la lavatrice e l’impianto idraulico per una piletta per lavare panni o stracci; qui si deposita la biancheria da lavare e da stirare, i detersivi,  l’asse e il ferro da stiro, l’aspirapolvere e quanto serve per la pulizia della casa. Qui può stare la famosa scarpiera che spesso vediamo, con orrore, posizionata dietro le porte delle camere. Si può fare a meno del secondo bagno elegante, ma non di una piccola lavanderia o bagno di servizio.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su