La tua cabina armadio in due passi…e tre budget

Pubblicato da admin in ArredaClick

Spero che i nostri affezionati lettori si ricordino dell’articolo in cui parlavamo delle cabine armadio, “il nuovo sogno delle donne del XXI secolo, altro che diamanti!”, pubblicato nella precedente versione del blog di ArredaClick.

Vorrei approfondire l’argomento, ma questa volta ho pensato di simulare l’acquisto di una cabina armadio da inserire in una parete che misura 306 cm. Mettendomi nei panni di un acquirente la prima cosa a cui ho pensato è stata il budget. Immagino che molti partano da questo fondamentale presupposto, così ho deciso di proporvi tre cabine con tre budget differenti.

Credetemi quando dico che creare la vostra cabina armadio personalizzata è molto semplice. Vi assicuro che basta conseguire le misure precise dello spazio in cui inserire la cabina, definire pochi essenziali punti di partenza ed armarsi di fogli, matite e magari pastelli colorati se siete particolarmente ispirati.

Le misure le abbiamo: come ho già detto la nostra parete misura 306 cm. L’altezza da terra al soffitto è di 270 cm. I due essenziali punti di partenza sono: budget e forma della cabina armadio. Per definire la forma dobbiamo chiederci che cosa vogliamo per il nostro spazio: vogliamo una cabina armadio più tradizionale e compatta? opteremo allora per il modello Player. Player è formata da moduli componibili dotati di fianchi, fondi e cappelli, che la rendono del tutto simile ad un armadio tradizionale ma senza ante, ed è anche la soluzione più economica.
Se vogliamo invece una cabina con elementi da attaccare alla parete sceglieremo la Easy o la Joyce. Easy è composta da elementi a pannello con mensole, è una cabina armadio giovane e moderna, che ci dà la possibilità di comporre i pezzi come più ci piace ed a qualsiasi altezza. Easy è versatile ed è ideale anche in piccoli spazi. A livello di costi, parliamo di una differenza che si aggira intorno ai 500 € in più rispetto alla Player.

Joyce è la più elegante ed ordinata delle tre, con pannelli a tutta altezza da fissare al muro tramite cremagliere totalmente invisibili. Il risultato finale è indubbiamente più raffinato rispetto agli altri modelli. Joyce offre una vasta serie di accessori e finiture di alta qualità, oltre a possibilità di personalizzazione più elevate. Rispetto alla Easy ed alla Player i costi di questa cabina sono leggermente più alti.

Ma passiamo all’azione. Entrando in ArredaClick.com vado dritto alla categoria Armadi e Cabine e clicco direttamente la sottocategoria Cabine Armadio. Vi consiglio una navigazione multischeda per avere anche le attrezzature interne a portata di mano, e vi suggerisco di tenere foglio e matita a fianco per disegnare la cabina e poi le attrezzature che vorreste aggiungere. Se volete sbizzarrirvi nelle composizioni sono orgogliosa di segnalare che la nostra squadra 3D si è divertita a creare per voi dei file pdf scaricabili che troverete nelle schede prodotto all’interno della sezione “Informazioni Aggiuntive”. Questi contengono una raffigurazione di tutti gli elementi che compongono le cabine armadio Joyce ed Easy. Basta scaricare, stampare e ritagliare i pezzi. Il resto è nelle vostre mani!

Veniamo ora alla cabina armadio Player. Per la nostra parete di 306 cm seleziono la larghezza di 295,6 cm e poi l’altezza di 255 cm. Scelgo la finitura in nobilitato Bianco, classico ed intramontabile. Tra le Attrezzature Aggiuntive trovo la cassettiera Player. Ne scelgo una con tre cassetti in nobilitato Bianco, ed aggiungo al preventivo. In due semplici passaggi ho creato la mia cabina armadio a tre moduli, praticamente come un armadio a sei ante, con ripiani ed appendiabiti inclusi, ed una cassettiera. Il tutto a € 869 con un risparmio di € 320 rispetto al prezzo originale.

Può sembrare leggermente più complessa la scelta della cabina armadio componibile Easy. In realtà è semplicemente una questione di decidere come organizzare lo spazio ed adattarvi i moduli disponibili. Vedrete infatti che la Easy offre moduli della larghezza di 66 o 86 cm in tre altezze, di conseguenza basta solo decidere come dividere la nostra parete di 306 cm. Io ho optato per una composizione 86 + 66 + 66 + 86, ed ho inserito una panca a terra che corre lungo tutta la larghezza della cabina per avere un ripiano in più su cui appoggiare borse e scarpe, ma anche per creare una sorta di cornice che isoli l’armadio dal pavimento. Al centro voglio la colonna Easy H.240. Scelgo il modello guardando gli schemi inseriti nella scheda prodotto e trovo subito quello che cerco: il modello F che mi dà la possibilità di avere cinque ripiani.

Con la colonna ho fatto la spesa più ingente, mi concederò anche una cassettiera ma finirò il resto della cabina mescolando elementi più piccoli. Aggiungo una Easy Cassettiera per cabina armadio con 4 cassetti, e finisco la mia cabina con 5 pannelli Easy H.48 dotati di mensole, che posizionerò dove più mi piace. Questa moderna e funzionale composizione mi costa € 1344, ben € 497 in meno rispetto al prezzo originale.

Ci sto prendendo gusto, ma mi rimane solo l’ultima cabina armadio, la Joyce. Ho a disposizione varie strutture per cabine armadio Joyce e questa volta posso scegliere fra più altezze, fino ad un massimo di cm 291. A me va benissimo la Joyce H.255 con panca a terra, per una larghezza complessiva di cm 296,75.
Partendo da sinistra ho pensato a due moduli con due ripiani dotati di appenderia, poi un modello con due ripiani sotto cui inserirò una cassettiera; infine una sezione di soli ripiani. Tutti questi moduli sono facilmente acquistabili dalla scheda di Joyce H.255. Per aiutare nella scelta dei modelli e e degli accessori inclusi lo staff ArredaClick ha pensato bene di fornire un semplice schemino illustrativo.

Il secondo passo è scegliere le attrezzature, per cui vado alle schede dedicate alla panca a terra per cabine armadio Joyce ed alla cassettiera, che scelgo da 4 cassetti. Per questa bellissima cabina armadio super accessoriata spenderei € 1950, con un risparmio di € 721 rispetto al prezzo originale.

Devo confessare che tutta l’operazione è molto più divertente di quanto sembri, è fantastico poter scegliere tutto quello che voglio per la mia cabina armadio, immaginare dove mettere i miei vestiti ed i miei accessori e trovare tutte le attrezzature che ho in mente. Mi sono ritrovata davanti allo schermo del computer più creativa che mai, con fogli, matite, pastelli, righelli e forbici. Dunque, non mi resta che augurarvi buon divertimento!

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su