Salone del Mobile: De Castelli presenta Volume, Mastro e Ginko

Pubblicato da admin in Blogger Ospiti

De Castelli arriva al Salone del Mobile di Milano con tre importanti novità: il tavolo design  Mastro, le lampade design Ginko e la particolare libreria design Volume

Il Tavolo Mastro
Per la realizzazione di questo tavolo per la casa e l’ufficio lo studio Gumdesign prende ispirazione dai tavoli da lavoro utilizzati nei laboratori artigiani.

Mastro è realizzato con una lastra di ferro acidato piegata che racchiude i due cavalletti in legno d’abete, permettendone il fissaggio. L’incastro a vista del cavalletto nel top diventa così l’elemento caratterizzante di questo tavolo.
La progettazione prevede di sfilare i cavalletti, ruotarli di 90° per farli scorrere all’interno dell’anima di metallo che li contiene orizzontalmente, riducendo al minimo l’ingombro dell’oggetto se non utilizzato, l’immagazzinamento, le dimensioni del packaging e la sostenibilità della logistica complessiva.

Lampade design Ginko
Queste tre lampade, progettate dal designer Marco Zito, si ispirano alla naturale forma delle foglie. Ginko è una famiglia di foglie luminose, piccole sculture metalliche pensate per l’illuminazione dei giardini.
Vivono di luce riflessa di giorno e di notte.

Box Libreria design Volume
E’ questo il progetto più particolare che De Castelli presenta al Salone del Mobile di Milano. Che cosa vi sembra? Un lingotto? no. Una cassaforte? Forse.

Aprendo questo scrigno scopriamo la libreria Volume che una volta richiusa è anche un utile piano d’appoggio dalla forma cubica. E’ ovviamente un elemento di arredo per la casa, grazie alle molteplici finiture dei metalli con cui De Castelli realizza la corazza esterna. Internamente la libreria Volume è realizzata in legno.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su