L’importanza della tovaglia nella tavola natalizia

Pubblicato da admin in Guida Arredamento e Casa

Scegliere la tovaglia a tema natalizio

La tovaglia è il primo elemento da prendere in considerazione quando si sta organizzando una bella decorazione in tema natalizio per la tavola. Prima di pensare a qualsiasi tipo di decorazione, dovete infatti sceglierne il colore e la fantasia. La scelta più classica indirizza sempre verso il rosso, colore tipico del Natale, ma con un po’ di ingegno e creatività non è detto che non si riesca a decorare una tavola natalizia anche con altri colori.

Tovaglia rossa e bianca

Rimane una tra le scelte più classiche. Il rosso, si sa, è il colore che viene scelto di più per decorare la tavola natalizia e se non volete proprio farne a meno, ma allo stesso non volete che la vostra tavola risulti un po’ anonima e scontata, provate a giocare con il bianco, colore neutro per eccellenza e che spezza molto bene il contrasto creato dal rosso. Potete optare per una doppia tovaglia da sovrapporre, e richiamare poi lo stesso contrasto con tovaglioli e stoviglie, magari scegliendo piatti bianchi abbinati a bicchieri rossi, e tovaglioli rossi con il porta tovagliolo bianco, o viceversa.

Tovaglia natalizia innovativa

Se il rosso non vi piace, oppure quest’anno volete sperimentare qualcosa di nuovo, scegliete altri colori, meno tradizionali ma comunque natalizi. La tovaglia blu, per esempio, crea un bell’effetto visivo, è molto originale e offre comunque la possibilità di inserire qualche richiamo di rosso, attraverso il centro tavola o i tovaglioli. Anche l’arancione con tutto il calore della sua tonalità crea sulla tavola una bella atmosfera natalizia e ha anche il vantaggio di essere un colore che richiama le tonalità delle decorazioni naturali, di quelle realizzate con arance o melograni, che in questo caso si abbineranno benissimo con il colore della tovaglia.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su