Divano modulare per un soggiorno in continua evoluzione

Pubblicato da admin in Guida Arredamento e Casa

Pixel

Divano Pixel della Saba

Nel catalogo dell’azienda italiana Saba, caratterizzato da poltrone e divani, spicca Pixel, un divano che unisce il suo stile moderno e ricercato alla comodità della soluzione modulare. Il divano è infatti strutturato appositamente per essere assemblato secondo le esigenze personali di ognuno e, qualunque sia la versione scelta, ha la peculiarità di apparire come un complemento d’arredo semplice ma con uno stile proprio e originale.

La soluzione componibile è stata progettata in modo che braccioli e schienale possano essere facilmente rimossi dalla seduta, per creare la composizione più affine al proprio gusto personale. Gli schienali e i braccioli, inoltre, hanno una forma tale da far sembrare il divano, a prescindere dalla sistemazione dei singoli moduli, sempre di dimensioni contenute, sia in larghezza che in profondità, in modo da non farlo risultare troppo eccessivo o ingombrante.

Il divano perfetto per qualsiasi ambiente

Pixel della Saba presenta ul telaio è interamente in legno, mentre le singole unità sono imbottite con piuma d’oca, rivestite in cotone e completamente sfoderabili. La sua versatilità lo rende un divano perfetto non solo per il salotto ma anche per gli ambienti come la mansarda o la taverna, se adibita a zona living, dove si è sempre alla ricerca del complemento d’arredo su misura e che si adatti alla perfezione al contesto che si deve arredare. Pixel è disponibile in diverse cromie e fantasie ed è possibile alternare anche i colori dei cuscini per creare contrasti cromatici con il resto del divano.

Approfondimenti

Per prendere visione della gamma di colori disponibili e delle caratteristiche tecniche del divano con le relative soluzioni compositive, potete visitare la pagina web dell’azienda.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su