CUCINA: LA DISPENSA DEL FREDDO.

Pubblicato da admin in Idee, Rosso Papavero

In cucina non esistono solo le colonne, maestose ed imponenti, in cui riporre pasta e provviste varie.

Colonne che completano, arredano e sostengono la scelta della cucina fatta.
Bensì sono le colonne del freddo quello maggiormente utilizzate, quelle che apriamo più e più volte al giorno, quando cerchiamo uno spuntino senza sapere quale, quando conserviamo il cibo per giorni ritrovandolo fresco come appena acquistato.
I frigoriferi sono delle vere e proprie dispense, che a livello estetico si ambientano senza stonatura all’interno del locale integrandosi perfettamente, ed, a livello tecnico e tecnologico, hanno raggiunto caratteristiche semi-professionali anche per le cucine comuni.
I frigoriferi SIDE BY SIDE o comunemente chiamati “frigoriferi americani” hanno la caratteristica, rispetto agli standard, di avere sia dimensioni più ampie esternamente, sia una capacità interna di contenimento che arriva anche a 600 lt. Possono essere tranquillamente inseriti all’interno del contesto cucina grazie alla possibilità di avere oltre le ante in acciaio o alluminio, anche i fianchi e tutta la struttura nella stessa finitura, sono infatti i cosiddetti carrozzati.
La particolarità data dalle importanti dimensioni è la profondità, superiore ai 60 cm. delle colonne dispensa. Le ante di questi frigoriferi infatti, spesse circa 6/7 cm. richiedono lo stesso spazio vuoto al loro lato per consentirne l’apertura a 90° e quindi l’estrazione dei cassetti congelatori.
Che scegliate doppia anta, per una dimensione totale del frigo superiore ai 90 cm., con un lato frigorifero ed uno congelatore, oppure ante nella parte superiore (frigorifero) e cassettoni inferiori (congelatore), la funzione NO FROST è un must irrinunciabile che impedisce grazie al riciclo d’aria la formazione del ghiaccio.
Bisogna solo fare attenzione a non esagerare, inserire un frigorifero così ampio e voluminoso in una cucina non molto grande, non è una scelta adeguata perchè sproporzionato rispetto al resto del locale.
Gaggenau, ha invece studiato e proposto ormai da diverso tempo i frigoriferi Vario Cooling, perfettamente integrabili con la cucina perchè pannellabili con le ante della stessa finitura dei mobili, vetro, legno, laccato o laminato, frigorifero, e congelatore diventano così elettrodomestici camuffati perfettamente da colonne dispensa. Le ante di questi frigoriferi e congelatori hanno anche si un’ apertura che arriva a 115°.
Stesso discorso vale per la cantina vini, anche per i semplici degustatori la cantina vini è un prodotto professionale degno delle migliori enoteche, e molto chic da tenere e mostrare in cucina.
al loro interno, differenziate da zone termiche indipendenti si può regolare elettronicamente la temperatura da 5° a 18° a seconda dei vini che vogliamo conservare. Inoltre, una cantina vini di grandi dimensioni può contenere fino a 103 bottiglie, e può essere perfettamente integrata tra frigorifero e congelatore per un’estetica impeccabile.
I prezzi, ovviamente, non sono quelli di un frigorifero standard, che sia un side by side o un Vario Cooling, bisogna sapere che la spesa economica non è indifferente… ma, come dice sempre mia nonna “chi bello si vuol far vedere …” …

 

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su