Giovani, lavoro artigiano, qualità. Riflessioni dopo la seconda sessione di #divanoXmanagua.

Pubblicato da admin in News

Abbiamo lavorato tutti insieme – i nostri artigiani, la classe di studenti del centro AFOL, i designer, un artigiano di Cabiate che non conoscevamo, alcune persone semplicemente curiose –  al fusto in legno e alle sue sofisticazioni (non dimentichiamo che #divanoXmanagua sarà un divano di livello molto alto, per lavorazioni artigiane e design).

Dopo la prima sessione, dedicata al lavoro concettuale del design, questa volta ci siamo rimboccati le maniche e siamo entrati appieno nella dimensione del “fare”.

E subito sono cominciati i problemi.

Come affidare il lavoro del fusto al falegname?

Come realizzare un capitonné perfetto su tutte le superfici del divano?

Come interpretare nella produzione il progetto del designer? 

Come creare una seduta a morbidità differenziata?

E anche…

Come si dice baslètta in italiano?

E’ stato molto interessante, e a tratti anche buffo, tra i designer che tenevano alta l’asta della qualità, i maestri artigiani che dovevano tapparsi la bocca per non rubare le risposte agli “ospiti”, una studentessa universitaria  e qualche “ospite” pratico del mestiere che scuoteva la testa dicendo “non è possibile, questo non si può fare”.

I migliori tra noi sono stati, come spesso accade, i giovani.

Motivati e attenti, ma anche disincantati e spiritosi, hanno mostrato qualche segno di sincero imbarazzo davanti alle problematiche che noi, esperti e soprattutto totalmente immersi nel mestiere, sciorinavamo loro davanti.

Ma quando le domande venivano semplificate e riformulate in termini più vicini alla loro esperienza, beh, che soddisfazione sentire un 15enne dialogare con il sig. Carlo, tappezziere da 50 anni!

La gratificazione è stata anche dei docenti presenti, i quali non perdono occasione di ribadire che straordinaria esperienza formativa stiano avendo i loro ragazzi… forse non realizzano che per noi l’esperienza è ancora più straordinaria.

Stiamo infatti comprendendo nei fatti, nel lavoro, quale incredibile capitale umano abbiamo in questi teen-ager, troppo spesso descritti come svogliati e immaturi, e invece attenti, partecipi, costruttivi.

Il nostro impegno per valorizzare questa risorsa continua – non solo nelle prossime sessioni del 3/3 (Roma), 14/3, 28/3 (Meda) e 11/4 (Milano, FuoriSalone VenturaLambrate) – ma anche attraverso l’intenso lavoro di comunicazione e p.r. che svolgiamo per #divanoXmanagua, che inizia già a dare qualche frutto.

Presto vi racconteremo quante persone, blog e testate giornalistiche hanno già parlato del progetto, in queste fasi iniziali.
Nel frattempo, qui trovate lo Storify della sessione di ieri.

Grazie a tutti, arrivederci a Roma il 3/3!

Tags: , ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su