CORIAN. LA RICETTA SEGRETA PER LA CREATIVITA’.

Pubblicato da admin in Design, Idee, Rosso Papavero

Il corian è quel materiale idoneo a piani di lavoro in cucina, piani di lavoro in bagno, per piatti doccia, lavelli, vasche da bagno, calpestii, perfetto per creare inserti di varie forme e colori e quant’altro, senza avere giunte e/o imperfezioni.
Il corian sembra essere indistruttibile (o almeno nessuno sembra essere vissuto così a lungo da vederlo deperire). 
Materiale plastico, sintetico frutto della scienza, firmato Dupont, ogni disegno, ogni forma che si pensa è realizzabile.
Disponibile in una serie sconfinata di colori, pastello e non, tinte puntinate e/o venate a richiamare i marmi ha l’enorme vantaggio di potersi esprimere anche su superfici molto ampie senza presentare giunte visibili, tagli o imperfezioni. Si possono unire piani di diversi colori, stampare lavelli senza avere giunte con il piano, idem per le alzatine e i fianchi di un mobile. Utilizzato anche per le ante dei mobili stessi a creare un tutt’uno con il top. Viene frequentemente utilizzato anche in esterni e nelle barche proprio per la sua grande resistenza all’acqua.
Si dice che si potrebbe immergerne un pezzetto in una vasca da bagno piena d’acqua e dimenticarlo per anni . Lo si troverebbe intatto, uguale a come lo si è inserito.
Unica pecca dimostrata, se utilizzato in colorazione scura, è il contatto con l’acqua a temperature estreme. Difatti è sconsigliato avere un lavello in colore scuro proprio perchè, scolando l’acqua bollente della pasta lo stesso potrebbe subire uno shock termico e sbiadire leggermente. Non rompersi. Semplicemente il colore potrebbe di poco variare di intensità. Ma è un problema riscontrabile solo ed esclusivamente in toni molto scuri di colorazione, facilmente ovviabile con la scelta di altri toni.
Non si può però dire che sia un materiale utilizzato comunemente e dai più, ovviamente tutti questi pregi hanno un costo e ad oggi risulta essere uno dei materiali da interni più costosi. Sebbene l’impatto sia dei migliori!
Non ci sono dubbi sulle sue qualità per quanto riguarda resistenza ed estetica, caratteristiche formidabili dall’elasticità inimmaginabile per tutto ciò che immaginiamo.

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su