RISTRUTTURARE: PAVIMENTO IN CERAMICA EFFETTO LEGNO.

Pubblicato da admin in Idee, Rosso Papavero

PAVIMENTI IN CERAMICA

Non è mai una cosa che si fa troppo volentieri, ristrutturare un’ambiente o peggio ancora l’intera abitazione. Ciò comporta notevoli disagi, di tempo, spazio e pulizia, nonchè scelte economiche che riguardano materiali, posa e rifinitura varie.

Quando si acquista una casa, difficilmente il pavimento esistente rispecchia il nostro gusto, e certamente la sua modifica comporta non poca spesa. Bisogna smantellare quello vecchio, rasare il pavimento, livellare e scegliere il materiale che più ci aggrada considerando spesa al mq e spesa richiesta dal posatore. Sembra niente, ma nel complesso di una ristrutturazione, non è poco!

Tra le scelte più gettonate, già detto, il parquet rimane quello che va per la maggiore finchè non ci si trova davanti a prezzi e soprattutto al limite che può dare l’idea di un pavimento “delicato” in legno.

Ovviamente la soluzione c’è, se ci piace l’effetto del parquet, la vena del legno e la posa sfalzata. Ed è appunto la pavimentazione in ceramica che riproduce fedelmente il colore, le venature e l’alternanza di colore tipica del legno. Ad esempio il nuovo “parquet ceramico” di DelConca Fast. 
Innovativo per concezione, perchè si ha un pavimento in ceramica che si atteggia a parquet, facile da pulire e resistente (come una piastrella!)e molto verosimile al legno, ma soprattutto brevettato per la sua principale caratteristica: la POSA VELOCE e l’ASSENZA DI COLLE.
Non è necessario smantellare il pavimento esistente, basta controllare che sia pulito e in piano. Si stende il materassino fono assorbente, si sistema la prima riga di piastrelle contro il muro, tenendolo distaccato con appositi distanziatori, 5 mm. c.a., si infilano gli inserti plastici alle piastrelle posate e poi si accostano le altre piastrelle, sfalzandole come più ci piace per dare l’effetto a correre o come preferiamo. Si picchiettano con un martello in gomma per unirle bene ed il risultato è una pavimentazione omogenea, senza polvere e sporco e soprattutto senza fughe tipiche delle piastrelle!!
Niente di più vicino al vero effetto “parquet”!
Le colorazioni variano dal sbiancato, al beige e grigio al classico più rossiccio.
L’effetto visivo è molto caldo e omogeneo.
Se avete delle scale in casa non dovrete rinunciare a rivestire anche quelle. E’ disponibile il battiscopa in tinta. e se per caso una piastrella dopo tempo dovesse rompersi? Si rimuove solo quella piastrella, si spacca piano piano, la si sfila e si inserisce quella nuova. Che avrà lo stesso colore delle altre, che essendo ceramiche non avranno variato tonalità di colore negl’anni come farebbe il legno.
Ok, non vi sto dicendo che avere il pavimento Del Conca Fast sarà come avere un pavimento in legno. Resta comunque una ceramica. Ma è certo che rimane la soluzione più comoda per sostituire senza grossi lavori di ristrutturazione il vostro vecchio pavimento.

 


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su