Tavoli da Giardino in Pietra per arredare un giardino all’italiana

Pubblicato da admin in ArredaClick, Idee, Stili

Attenzione: le foto in questo articolo potrebbero causare violenti attacchi di “voglia di vacanze”. Altamente sconsigliate in ufficio.
Per gli amanti del giardino classico all’italiana e delle atmosfere d’altri tempi, c’è un arredo da esterni che non tradisce mai le aspettative: resistenti a intemperie e mode passeggere, preziosi e dal fascino ineguagliabile, i tavoli da giardino in pietra e ferro battuto arredano con eleganza e sobria raffinatezza. I modelli sono tanti, ce n’è per tutti i gusti e soprattutto per tutte le esigenze di spazio. Per questo ho selezionato forme e dimensioni di vario tipo. Cosa non si fa pur di semplificare la vita ai miei lettori!

Tavoli da giardino in pietra #1: il nome è musica per le nostre orecchie.
Solemare è un tavolo sagomato quasi-quadrato e di piccole dimensioni, ideale in giardino ma anche in terrazzo o su un balcone. Il piano in pietra è una vera opera d’arte composta da marmo Bianco Carrara, Santa Fiora, terracotta fatta a mano e travertino Giallo.
Le sporgenze tondeggianti poste in corrispondenza degli spigoli sono un dettaglio inconsueto che denota un’attenzione per i particolari di pregio che non può mancare nel “giardino all’italiana”.
Tavoli da giardino in pietra #2: Telesio è davvero quadrato. Non sto parlando di una persona testarda, ma di un tavolo con piano in terracotta e travertino con decoro a forma di giglio, che ricorda l’antico simbolo della città di Firenze. Oltre ad adattarsi a giardini e piccoli spazi come balconi, questo tavolo si può avere nella versione allungabile. L’allunga è naturalmente in pietra decorata. Non plus ultra.
Tavoli da giardino in pietra #3: il tavolo rotondo Regina, soluzione democratica e salvaspazio per eccellenza. Il preziosissimo piano è formato da travertino classico, travertino Giallo, terracotta fatta a mano e marmo Verde Guatemala.
Tavoli da giardino in pietra #4: li abbiamo visti tondi, quadrati, sagomati. Ultima forma rimasta: tavoli da giardino rettangolari. C’è l’imbarazzo della scelta, così non ho potuto fare a meno di sceglierne diversi. Lo confesso: le ambientazioni mi hanno totalmente incantata, ma per accopntentare tutti ho scelto il giardino mediterraneo, la riva del mare e le colline toscane. A voi la scelta.
Mugello è un tavolo in pietra rettangolare con motivo a rombi. Materiali che compongono questa opera d’arte cubista: travertino classico, travertino Navona, terracotta fatta a mano, marmo Rosso Verona e alluminio
Una cornice decisamente inusuale per Sicilia: tavolo in pietra con decoro di frutta. Non un decoro qualsiasi, ma vera frutta secca mischiata a sabbia. Un inno all’estate e al nostro amato Mediterraneo. Materiali: marmo Giallo Sahara, terracotta fatta a mano, sabbia, frutta secca, cristallo e acciaio.
Fiorentino è immerso in un’atmosfera rustica ed estremamente accogliente. Un tavolo da giardino in terracotta e pietra che vede l’accostamento di travertino classico e terracotta fatta a mano. Cemento e polvere di marmo sono stati utilizzati per realizzare i fregi floreali posti alle estremità del piano.
Tavoli da giardino in pietra #5: esiste anche il tavolo da giardino allungabile. Stintino si caratterizza per una decorazione geometrica a rombi posti a spina di pesce. Materiali: terracotta fatta a mano, travertino classico.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su