Antoni Gaudí: 161° Anniversario della Nascita di un Genio Visionario

Pubblicato da Eleonora Caseri in Blog Arredamento, Design, News

Il Google Doodle di oggi ci ricorda un genio del XX secolo. Chi è stato a Barcellona sa che questa splendida città è resa tale anche dall’opera dell’architetto catalano Antoni Gaudí (Reus, 25 giugno 1852 – Barcellona, 10 giugno 1926), portavoce del modernismo catalano. Geniale e visionario, Gaudí ha regalato al mondo alcune tra le più fantastiche opere architettoniche mai prodotte, almeno durante il corso del XIX e XX secolo. In questo caso l’aggettivo “fantastico” non è soltanto utilizzato per descrivere qualcosa di “molto bello”, perché le opere di Gaudí sono senza ombra di dubbio il frutto di una mente estremamente fantasiosa. Dall’architettura civile di Casa Batlló all’architettura sacra della Sagrada Familia, passando per opere urbanistiche come il Parc Güell, l’architetto catalano ha modellato le strade ed il volto di Barcellona secondo le regole di un’architettura che sembra liberata da tutte le regole matematiche e stilistiche: balconi che sembrano teschi o creature marine, comignoli ritorti, ceramiche decorative portate al du fuori dell’atmosfera domestica per diventare parte integrante dell’edificio, soffitti che simulano mulinelli sottomarini.
Non è un caso se molte delle sue opere sono entrate a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO per “l’eccezionale contributo creativo dato all’architettura del XX secolo”.





Google Doodle dedicato all’anniversario della nascita dell’architetto Antoni Gaudí.

Lista e relazione sulle opere di Antoni Gaudí entrate a far parte del Patrimonio dell’Unesco: http://whc.unesco.org/en/list/320
Maggiori informazioni su Wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Antoni_Gaudí

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su