Pareti attrezzate per il living: sì o no?

Pubblicato da blog ospite in Idee, La Tazzina Blu, Stili

Ultimamente sto apportando degli importanti cambiamenti al progetto che vi avevo mostrato dell’appartamento, e mi sto ponendo delle domande più concrete sull’organizzazione dello spazio e sulle possibili strutture di contenimento, ovvero: in uno spazio di 60 mq ci staranno mai tutte le cose che ho collezionato in 26 anni?
Vestiti a parte (per i quali credo non basterebbero due cabine armadio) come organizzare lo spazio del soggiorno conservando tutti i miei libri, dischi, riviste, oggetti e ricordi facendo apparire il tutto “in ordine”?
Ecco alcune idee che mi aggradano per il living/studio:

 
 
 

 
Comincio a pensare che sarà necessario creare una parete attrezzata a tutta altezza, magari chiusa almeno nella parte bassa per proteggere dispositivi (lettore dvd ecc) dalla polvere, lasciando aperta la parte superiore per non “appesantire” troppo la visione.
Voi cosa ne pensate?
Come avete risolto il problema “immagazzinamento” a casa vostra?
Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su