L’artigiano-tappezziere: un mestiere d’arte tra innovazione e tradizione al MACEF

Pubblicato da blog ospite in News

Al MACEF l'opera Italiana

Sabato 14 settembre alle ore 11:00, nel pieno svolgimento della mostra internazionale MACEF, si terrà un’importante appuntamento per il mondo artigiano.

Pietro Virzi, Presidente di C.I.T.A. – Consociazione Italiana Tappezzieri Arredatori – darà il via ad una tavola rotonda per discutere del ruolo dell’artigiano-tappezziere: un mestiere d’arte antichissimo in continua oscillazione tra innovazione e tradizione.

Parteciperanno:

Carlo Amadori, organizzatore del progetto L’opera italiana: palcoscenico dell’eccellenza artigiana italiana esposta al pad. 24.
Alfredo Rumor, architetto dello Studio Dal Lago Associati che affronterà il tema della collaborazione fra architetti e artigiani-tappezzieri
Claudio Galeazzi, analista informatico e tappezziere con l’intervento: Il web al servizio del tappezziere
Filippo Berto, Presidente Giovani Imprenditori – Confartigianato Milano, Monza e Brianza – che racconterà come si può crescere restando artigiani
Sergio Coccia, giornalista, direttore tecnico di Arredo e Design. Il suo intervento è volto ad indagare Quale futuro fra il tappezziere-arredatore e il consumatore?

La tavola rotonda è organizzata all’interno del calendario di convegni promosso dal progetto L’opera Italiana. Si terrà presso la Fiera Rho-Pero, Ingresso da Porta Ovest – Padiglione 24, Sala conferenze S29 Corsia S.

Per il programma completo, potete seguire questo link.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su