Iris è un fiore. Da oggi è anche una collezione di cucine moderne.

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, Design, Idee, Stili

La mitologia ci narra la storia di Narciso, trasformato in fiore per la sua vanità. Questa volta è successo il contrario: è il fiore a trasformarsi.
Quando abbiamo scelto Iris per la nostra collezione di cucine moderne siamo stati immediatamente colpiti dal viola: colore di tendenza appena eletto da Pantone tra i toni dell’autunno 2013, ci ha anche ispirati nella scelta del nome Iris.Caratteristiche Tecniche
Oltre al colore quello che ci ha spinto ad inserire Iris nella nostra collezione è stata la sua linea essenziale e i dettagli che ne definiscono la cura con cui è creata. Tutte le cucine componibili in vendita su ArredaClick sono progettate e prodotte per assicurare il massimo dell’affidabilità nel tempo. Questo fattore non è da sottovalutare perché i mobili cucina sono quelli che ricevono le maggiori sollecitazioni meccaniche ed aggressioni esterne: tagli, stoviglie che cadono, acqua, calore, cibi oleosi, detersivi aggressivi, vapore…
I bordi delle ante ad esempio sono rifiniti in ABS: una misura protettiva anti-infiltrazioni ed anti-umidità. Anche il piano di lavoro è realizzato con materiale idrorepellente.
Uno dei dettagli da notare è proprio il profilo dell’anta di Iris che è realizzato in modo tale da dare l’impressione di una superficie in vetro colorato applicato su un supporto in alluminio.I Colori
I colori sono prugna, antracite, sabbia e bianco lucidi. Le finiture sono un’altra delle caratteristiche che ci ha spinti ad accogliere Iris nella collezione di cucine moderne. D’altronde avere una cucina moderna significa scegliere dei mobili che siano in grado di stare a passo coi tempi. Se il primo requisito è la durata nel tempo, questa deve riguardare anche l’aspetto estetico. L’anta laccata lucida è da sempre considerata una connotazione moderna, a cui si aggiungono colori trendy sempre attuali.
Il bianco e il beige sono tinte neutre con cui è difficile sbagliare e sono consigliabili per arredare una cucina piccola. Ma i veri amanti delle cucine moderne e del design non potranno fare a meno di preferire colori di carattere come il prugna e l’antracite. Se è vero che il nero è un passepartout e il viola arreda con sobrietà ed eleganza, attenzione se la cucina è molto piccola o male illuminata. Questo non vuol dire che dovete rinunciare al colore, anzi. La soluzione è a portata di mano perché Iris si può avere anche bicolore con abbinamenti a scelta tra le finiture offerte.Iris non è una cucina e non è un fiore: è un’intera collezione di cucine moderne accomunate dalle finiture moderne e di tendenza. Cosa si può fare con Iris? Cucinare, naturalmente. Ma quello quando già l’avete a casa.
Prima di averla in casa si può: comporla, colorarla, decidere che maniglia volete, scegliere il colore delle ante e del piano…se vi sembra impossibile, date un’occhiata a questa mini guida all’uso del planner cucine e vi dovrete ricredere.
Parola di ArredaClick!

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su