The Shard London Bridge, il capolavoro di Renzo Piano a Londra

Pubblicato da blog ospite in Design, Non Solo Arredo

Sorge sulla riva Sud del Tamigi, nella zona di Southwark in prossimità del Tower Bridge, il grattacielo denominato “The Shard” (la scheggia), nuovo capolavoro architettonico del nostro grande Renzo Piano, recentemente nominato senatore a vita in riconoscimento dei suoi meriti in campo artistico.

L’edificio è stato realizzato sulla base della precedente Southwark Tower ed è stato inaugurato nel luglio del 2012. Con un’altezza di 310 metri, rappresenta la costruzione più alta delle città europee dell’Europa occidentale.

La moderna struttura di vetro è caratterizzata da una forma di piramide allungata e presenta 87 piani accessibili da ben 3 ascensori superveloci. Nel grattacielo si trovano uffici, negozi, ristoranti ed appartamenti di lusso e, inoltre, vi è addirittura un albergo a 5 stelle ed i piani inferiori sono collegati con la stazione ferroviaria e con il centro commerciale Hay’s Galleria.
Dalla cima del grattacielo, invece, si gode di una vista mozzafiato e di un panorama a 360 gradi della Capitale britannica. Gli ultimi piani del palazzo rappresentano infatti una delle attrazioni turistiche più visitate di Londra nell’ultimo anno.

L’avvenirista opera architettonica si trova nel quartiere moderno chiamato More London Riverside che ospita anche il nuovo City Hall, il municipio della città, e che costituisce una zona ideale per passeggiate piacevoli lungo il fiume e per momenti di svago grazie ai numerosi ristorantini, bar e pub che in incontrano nella zona.

The Shard si può quindi considerare davvero come uno dei più belli grattacieli del Mondo e rappresenta sicuramente una imperdibile e suggestiva attrazione della Capitale inglese.

ShareThis

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su