3 ragioni per cui…

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, Design, Idee, News

…è POSSIBILE comprare una cucina componibile online.

Non abbiamo mai detto che è facile e veloce, ma la configurazione e l’acquisto delle nostre cucine componibili è tutto tranne che impossibile.
Tra voi e una cucina online ci sono di mezzo diversi click e una volta arrivata a casa dovete montarla in autonomia. Detto così sembra un’epopea, ma se vi dicessi che ho testato il sistema su una persona che non sa nemmeno mandare una mail?
Il risultato è stato che questa persona è riuscita a configurare e creare la sua cucina componibile in un’ora.
Se un’ora vi sembra tanto, allora forse l’ultima volta che avete arredato casa è stato molto tempo fa e vi siete dimenticati di quello che significa girare per negozi di arredamento e showroom sabato dopo sabato dopo sabato…meglio farlo da casa, in tutta libertà, magari comodamente sdraiati sul divano.
Quando dicevo che la persona su cui ho testato il sistema non sa mandare una mail era la verità: per proteggere la sua privacy la chiamerò con il nome di fantasia “Mamma”.
Non me ne voglia, ma il suo interesse per il pc e il web è pari a zero.
Ci sarà occasione per spiegarvi come “Mamma” si è mossa all’interno del portale, cosa ha sbagliato, cosa ha azzeccato immediatamente, cosa le è piaciuto e l’ha aiutata nella scelta. Ma prima di passare all’azione vediamo quali sono i motivi per cui “Mamma” dovrebbe cercare i suoi nuovi mobili proprio online.
Ecco le 3 ragioni per cui è possibile e conveniente comprare una cucina componibile online.

1. La comodità.
L’ho già detto e non mi stancherò mai di ripeterlo. Perché spendere sabati e domeniche in giro per negozi invece di andare al parco, a trovare un vecchio amico, fare un salto dalla nonna, portare a spasso il cane, portare i bimbi al parco giochi o semplicemente starsene a casa sul divano? Le attività da fare il sabato sono innumerevoli, chiudersi in un negozio o organizzare una maratona tra vari showroom non è esattamente la più eccitante. Comprare online è un’attività praticabile in ogni momento e in ogni luogo, basta avere un pc, uno smartphone o un tablet. Tutti abbiamo almeno una di queste cose. Lungi da noi suggerirvi di farlo ma potete perfino farlo in ufficio.
2. La libertà
Un concetto che non vale per tutti e che non vuole offendere in alcun modo la categoria: ma quante persone là fuori non hanno bisogno di commessi e venditori per effettuare i propri acquisti? Alzate la mano se siete fra questi, credetemi siamo in tanti. Il self service d’arredamento è un concetto ormai sdoganato grazie a colossi come Ikea, che ci ha insegnato a far tutto in completa autonomia. Le stesse regole valgono per l’acquisto online. Libertà è anche scegliere con calma nei modi e tempi che desideriamo, cambiare idea tutte le volte che vogliamo, selezionare proprio quel colore per cui il venditore storcerebbe il naso. Chi l’ha detto che una cucina rossa e nera non è più di moda, che il total white è noioso o che il verde è un colore da cameretta? Ad ognuno la sua cucina: come, quando e se vi piace.
3. Rapporto qualità-risparmio imbattibile. I più sospettosi si chiederanno perché si risparmia online e se il risparmio sia reale. Lo è, e non dipende da una magia o da “una fregatura”: è una questione di semplificazione dei sistemi di vendita, immissione degli ordini, magazzinaggio e distribuzione. È un discorso lungo ma pensate soltanto a questo: in un negozio online non ci sono venditori, non c’è uno spazio espositivo, non ci sono prodotti in mostra, non ci sono montatori o persone dedicate allo sviluppo e inoltro dell’ordine. Tutto questo si traduce in un risparmio che si riflette sul costo del prodotto. Il sistema ArredaClick condivide con voi strumenti che vi permettono di risparmiare su tutto quello che siete perfettamente in grado di fare da soli. Il risparmio che offriamo nasce a monte e riguarda l’automazione dei processi di messa in produzione che vengono adottati in tutti i negozi di mobili e le fabbriche di cucine.

Cosa c’è di difficile nell’acquistare una cucina online?
Superare tutte le insicurezze, i pregiudizi e le paure legate all’acquisto online.
I timori nei confronti dell’acquisto online, soprattutto se si tratta di prodotti costosi, è legato alla paura di “essere fregati”. Ma ai “3 pilastri” dell’acquisto online che ci caratterizzano si possono aggiungere tutte le caratteristiche riscontrabili anche in negozio e che proprio per questo ci rendono ancor più completi ed affidabili.
Ricorro ad un articolo de Il Sole 24 Ore: “Le frodi online rappresentano lo 0,2% del fatturato. Il problema della mancanza di fiducia nei sistemi di pagamento online è fenomeno solo italiano. Alla base le solite paure, nonostante il fatto che il rischio della transazione non andata a buon fine gravi solo sul venditore. Gli italiani sono disponibili a rilasciare i propri dati a chiunque (al telefono, ai negozi, al ristorante,..), ma ancora non sono disposti a inserire il codice nell’unico luogo dove gli estensori del rapporto ritengono non possa essere visto né copiato: internet.”
ArredaClick esiste davvero e dietro ci siamo noi, in carne e ossa. In qualsiasi momento (bè, dopo le 19 siamo anche noi a casa) è possibile chiamarci o mandarci una mail per ricevere informazioni o assistenza post-acquisto. Semplifichiamo al massimo il nostro sistema, ma non si è obbligati a fare tutto da soli!
Se ancora pensate che scegliere e progettare una cucina sia difficile, sappiate che ogni giorno studiamo piccoli modi per rendere tutto più facile.

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su