85mq su due livelli tutti da vivere!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Design, Dettagli Home Decor, Idee, Stili

dettagli home decor
Nel cuore di
Londra, a Camden,  un perfetto esempio di
ristrutturazione, 
dove gli spazi sono stati sfruttati al massimo 
attraverso
originali soluzioni “salvaspazio” che rendono la casa un piccolo gioiello.
Pensate che originariamente questa casa non
era altro che un vecchio garage con sopra due monolocali ma, grazie al progetto dello studio
Knott
Architects
,  è diventata una meravigliosa casa ricca di elementi studiati per massimizzare gli spazi, tenendo conto della praticità
e funzionalità di ogni cosa. 

dettagli home decor
All’ingresso
un piccolo corridoio caratterizzato da una scala di acciaio laminato 
che
conduce al piano superiore, nella zona giorno.  

Lo
spazio destinato al living e alla zona pranzo, è un ampio e luminoso “open
space” caratterizzato da grandi armadi bianchi con librerie a tutta altezza, progettate
su misura  al fine di utilizzare ogni
centimetro disponibile.
 Per raggiungere
le libreria, una scala in legno realizzata su misura. Dietro le ante degli
armadi si nascondono la cucina con tutte i suoi accessori, oltre alla tv e tutti
gli altri apparecchi elettronici. Una soluzione davvero piacevole e che fa
apparire l’ambiente più ampio. 
dettagli home decor
dettagli home decor
dettagli home decor
Ogni
piano è caratterizzato dal medesimo pavimento in legno, 
vecchie tavole di
rovere  trattate per non deformarsi con
il riscaldamento a pavimento.
dettagli home decor
La
zona notte con il bagno si trovano al piano inferiore. All’interno della camera
da letto è stato inserito un moderno armadio con ante scorrevoli che funge anche
da parete divisoria con il bagno. Se si vive in due, o si dispone di un secondo
bagno, questa soluzione ci piace molto.
Nella
stanza adiacente la camera da letto è stato invece ricavato un piccolo ufficio
con un delizioso e ampio  piano lavoro posizionato
sotto la finestra. 
dettagli home decor
dettagli
elisabetta

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su