Quando una città ispira una Cucina

Pubblicato da blog ospite in Arredabook, Design

cucina milano design cucina milano designcucina milano designIl modello Milano è un progetto cucina che combina inedite combinazioni cromatiche ed ergonomia. Presenta una formula versatile che asseconda esigenze di spazio e accessibilità dei prezzi. Nasce dalla mano di Prospero Rasulo, che richiama la skyline della Milano che verrà, e si fonde alle soluzioni tecniche d’avanguardia che caratterizzano Del Tongo, azienda cuciniera a vocazione tecnologica.
Milano gioca su composizioni a forte emozionalità, studiate anche per misure lineari contenute, in linea con le attuali esigenze di chi si trova a progettare il proprio spazio cucina; è un programma cucina, ossia un’ossatura architettonica la cui personalizzazione è quasi infinita in funzione del gusto e delle esigenze funzionali dell’utente, per esempio, il design contemporaneo viene coniugato alle esigenze ergonomiche di chi userà la cucina, regolando così le altezze dei piani di lavoro e di cottura e la progettazione può includere variazioni a seconda che sia usata da destrorsi o mancini, Il tutto sulla base di studi mirati a rendere più facile ed efficiente la vita di chi usa la cucina.
L’intento pare proprio essere quello di progettare spazi da vivere e da usare, come dimostra la vastissima quantità di soluzioni pratiche ‘intelligenti’ come esempio la maggior capacità contenitiva di basi e pensili e lo sviluppo continuo di sistemi di razionalizzazione dei volumi, Il tutto per ottenere uno spazio cucina attuale e funzionale, una sintesi unica di design e tecnicità.
Composizione a isola: Verde Irlanda,Viola Plata,Bianco Delhi, Olmo
Composizione lineare : Bianco Delhi, Lilla Puerto

cucina milano designcucina milano designcucina milano design

Archiviato in:CUCINE

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su