L’ordine é veramente noioso? / Is it order really boring?

Pubblicato da blog ospite in Home Self Home, Idee

Ormai siamo nel pieno delle pulizie autunnali. Il prestesto del cambio d’armadio stagionale ha dato il via ad un processo di riordino globale. Il metodo che seguo é sempre questo. E dopo aver deciso cosa tenere e cosa no, è tempo di rimettere tutto in ordine. Quest’anno, complice il fatto che sul web vedo sempre una marea di case bellissime ed ordinatissime, volevo “scopiazzare” (no, ehm, prendere spunto, ecco così suona meglio!) qualche idea salva spazio dall’aspetto moderno e curatissimo. Di seguito una selezione delle idee che mi sono piaciute di più.
La linea che preferisco é senza dubbio quella che abbina oggetti lasciati in bella vista, ad altri riposti lontano da occhi indiscreti.
 
I’m diving into fall cleaning by now. Seasonal wardrobe’ change was the excuse to start a global cleaning process. The method I follow is always the same. After having decided what I want to hold and what don’t, it’s time to put everything in order. This year, due to all the beautiful and ordered houses I saw on the web, I would like to “copy” (well, ehm, be inspired by… yeah, that sounds better!) some modern and neat space-friendly ideas.

The idea I prefer is to place some objects before the eyes, while hiding ugly ones.

Source

Per fare ciò mi piace molto l’abbinamento di scatole e cestini di forme, dimensioni, stili e materiali diversi che rendono l’ambiente molto meno noioso, seppur ordinato. Inoltre, questo permette di risparmiare un po’ di soldi, recuperando vecchi contenitori spaiati.
To obtain that I like to use boxes and baskets of different shapes, sizes, styles and materials which make the room feel less boring while keeping it clean. Moreover, this would permit to save some money by recovering old odd containers.

Source

Source

Anche se per piccole superfici non mi dispiace l’uso di contenitori uguali, dal sapore neutro.
Even if I must admit I don’t mind the use of identical neutral containers in small spaces.

Source

Source

Nei negozi si possono trovare armadi che al posto di avere le antine, sono già predisposti per contenere scatole e cestini (che in molti casi si rivelano comodissimi perché permettono di essere estratti dal mobile per guardarne in tutta comodità il contenuto e poi riporli al loro posto).
Stores offer a wide range of furniture that, instead of having shutters, are geared to contain boxes and baskets (which are really convenient since you can take them away, look inside them, take what you need and then put them back again).

Source

Source

I contenitori possono anche essere sfruttati al duplice scopo di riporvi oggetti ed al contempo donare un tocco di colore alla stanza.
Containers may also be used to add a touch of colour to the room.

Source
L’idea non mi dispiace, però preferisco di gran lunga i cesti in legno o vimini che donano un tocco più rustico e dal sapore scandinavo. Questo però non significa che devo rinunciare ad una nota di colore (senza esagerare però).
I don’t mind this idea but I prefer wood or wicker containers (which give a rustic and Scandinavian touch to the room). This doesn’t mean I have to give up with a touch of colour (without overdoing).

Source

Un’altra idea che non mi dispiace per niente ed é molto utile per spazi piccoli é quella di usare le scatole anche al di fuori degli armadi, lasciandole in bella vista sul pavimento fungendo quindi da elemento decorativo, oppure di usarle direttamente come tavolini.
Another nice idea (very usefull for small spaces) is that of using boxes outside closets, leaving them on the floor as decorating elements or using them as small tables.
Source

Source
 
E qualora non riesca a trovare contenitori che mi piacciano abbastanza da lasciare in bella vista? Nessun problema, basterà nascondere gli oggetti più brutti dietro a dei quadri appesi sulla libreria (che fungono quasi da antine).
And what if I wouldn’t be able to find nice containers? No problem, it would be enough to place ugly objects behind canvas hanged on bookcases (thus, acting like shutters).

Source
E per chi sta iniziando ora ad arredare casa da 0, in commercio esistono già delle soluzioni modulari studiate appositamente per mantenere tutto in ordine, come questa soluzione firmata Ikea. A me piace molto perché i moduli sono molto diversi tra loro, pertanto non creano un ambiente piatto all’occhio (sostituirei magari i cassetti e le scatole bianche con qualcosa di nero o grigio e qualche tocco di colore). Inoltre avendo a disposizione contenitori così diversi é più semplice trovare il posto giusto per qualsiasi cosa.
And for all those who are furnishing their home yet, the market offers modular solutions created specifically to keep everything in order, like this Ikea solution. I like it very much since modules are different among each others thus resulting in a non-boring ambiance (perhaps I would change white containers with black, gray and some coloured ones). Moreover, by having such a great variety of containers it would be easier to find the right place for everything.

Source

E, per finire, che dire di questa meravigliosa idea? Nascondere la scatola dietro falsi libri. Veramente SMart!
To conclude, what should I say about this wonderful idea? The box is hidden by false books. A really SMart idea.

Source

 

Questa é la serie di immagini che più mi ha ispirato. Se volete vederne altre vi rimando alla mia bacheca pinterest.
These were the images that inspired me mostly. If you need some other ideas, check my pinterest board.

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su