LAVA E COLORE

Pubblicato da blog ospite in Decor, Una casa non a caso

evidenza copia

Una singolare scoperta che è nata da particolari coincidenze. Tutto è cominciato dalla Smartbox che ci è stata regalata tempo fa. Atmosfere di incanto… catalizzavano il nostro desiderio di un momento di disincanto. E’ così che ci siamo trovati in un piccolo agriturismo nelle Marche. Per una cenetta particolare scegliamo un ristorantino di Gabicce Mare il cui nome mi riportava a Posillipo; dall’alto del colle San Bartolo, davanti ad Tavolo apparecchiatoun mare limpido, ammiravamo un panorama mozzafiato. Atmosfera ricercata e qualità del cibo . LaPiatti piani nostra attenzione è catturata dagli arredi particolari e dai tavoli dai vivaci colori. Domiziani, è la firma riportata a bordotavolo. Il nome mi rimanda al paese dei miei genitori e così  i primi di Novembre, come ogni anno, siamo tornati a Deruta con la voglia di indagare. In piazza  ritrovo la galleria di esposizione dei lavori di questa azienda che, rimanendo fedele all’ispirazione iniziale dell’artigianato tipico di Deruta oggi propone un’offerta di elementi di arredo e oggetti per la casa  in cui è fortemente presente la filosofia di offrire un prodotto unico nella qualità e nella sua originalità. La grande tradizione artigianale delle ceramiche di Deruta si fonda interamente su questi due principi di unicità e di qualità. Nel cuore dell’Italia l’antica tradizione della majolica del luogo si rinnova, prendono forma nella numerosa serie di tavoli,  sia proposte decorative floreali sia forme astratte informali senza dimenticare i disegni propri della Aspettando l'aperitivoceramica tradizionale. Ogni particolare è studiato ed è  tenuto sotto controllo nel corso della produzione. Emozioni cristallizzate nella superficie vetrificata emergono prepotentemente come vere e proprie opere d’arte. L’originalità dei lavori di Domiziani sembra contagiare gli interni dei negozi circostanti: il bar della piazza è interamente decorato  e arredato con queste ceramiche. Una forte  risonanza hanno i piccoli tavolini ai quali è un piacere prendere un aperitivo. L’indagine tecnica è inevitabile. Le superfici dei ripiani si presentanoTovagliette sottopiatto in ceramica solide e resistenti.  Proprio perché realizzate in pietra lavica reagiscono alle alte temperature così come a quelle molto basse, senza alterarsi. Gli agenti atmosferici o l’usura non intaccano gli oggetti nella loro bellezza e lucentezza.  E’ interessante come la grande praticità – dovuta alle qualità intrinseche del materiale – possa essere abbinata alla totale libertà espressiva. Su queste superfici  non è un problema posarci pentole roventi oppure rovesciarci qualsiasi cosa;  l’alta resistenza agli urti fa apprezzare ulteriormente questo prodotto realizzato artigianalmente.

Ceramiche di Deruta con il tradizionale disegno "Raffaellesco"Sulla scia dell’antica tradizione, la ceramica di Deruta è stata prodotta senza soluzione di continuità dal Medioevo ad oggi, rinnovandosi continuamente.

Vedi video.

 

 

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su