Case da sogno #1

Pubblicato da blog ospite in Idee, The Peppermint Land

Buongiorno a tutti e bentornati! Sono così contenta che siano finite le vacanze, dopo le prime abbuffate ho iniziato ad accusare i colpi dell’indigestione ma soprattutto della noia… Non vedevo l’ora di rimettermi al lavoro! Ho molte aspettative e progetti per questo nuovo anno, primo fra tutti far conoscere il più possibile il mio blog: la fase di rodaggio è terminata, ora bisogna passare all’attacco :D Vi svelerò le novità un po’ alla volta; per ora vi do un assaggio succulento con una proposta che spero vi piacerà: ho deciso di creare una rubrica intitolata ‘Case da sogno‘ che vorrei sviluppare in una decina di episodi, uno ogni due/tre settimane, dove vi propongo una carrellata di costruzioni abitative viste dall’esterno. I temi saranno vari e spazierò dall’architettura del secolo scorso alle soluzioni ipermoderne, selezionando le immagini che più mi piacciono. Questo per variare un po’ dai soliti post di interior design e perchè, diciamolo, il primo impatto è importante: io non sono certo un architetto ma sono molto esigente in materia di estetica, quindi se un edificio è brutto e trascurato può anche essere una reggia di mille metri quadri, ma non lo degnerò mai di uno sguardo.
Oggi iniziamo con una serie di immagini raccolte nel mio Pinterest di villette americane. Oh sì, so che sono costruite più o meno con legno e caucciù, ma le trovo semplicemente deliziose. So anche che è una soluzione praticamente impossibile da trovare in Italia, ma nulla ci vieta di sognare ad occhi aperti: alzi la mano chi non vorrebbe trascorrere una vacanza in una farm house del Connecticut, o dondolarsi sotto un portico in un tranquillo quartierino residenziale alla Wisteria Lane. Con i suoi steccati di legno bianco, i prati curatissimi e i marciapiedi immacolati. Sì, ogni tanto ci piacciono gli stereotipi: è proprio questo il loro fascino maggiore. Case che trasmettono familiarità, protezione, rifugi ideali dove godersi la propria intimità domestica dopo una stressante giornata di lavoro, con le loro ampie finestre e i tetti spioventi a più moduli.  Quindi, visto che la settimana è praticamente appena iniziata, fate una pausa dall’ufficio e volate con la fantasia ;)

 

Fonti: (1), (2), (3), (4), (5), (6), (7), (8), (9), (10), (11), (12), (13),  (14), (15)

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su