Idee per arredare casa: oggetti del desiderio #8

Pubblicato da blog ospite in ArredaClick, Decor, Idee

A volte gli oggetti del desiderio non hanno un design esclusivo ed irresistibile e non sono gioielli unici dell’arredamento ma, più semplicemente, sono utili e pratici. A volte quello che conta è proprio la facilità d’uso, la comodità e l’estrema funzionalità. Tutte queste caratteristiche sono racchiuse in un unico oggetto: la Consolle Intent.
Chi non ha mai sognato di poter avere in un unico arredo un tavolo, una scrivania, un piano posa oggetti e addirittura un’asse da stiro?! Avete ragione, forse non lo avete mai sognato perché non lo credevate possibile ma è tempo di ricredervi… Guardate queste immagini…

Questa consolle da chiusa occupa davvero poco spazio, sporge dal muro soli 18 cm ed è quindi perfetta per tutti gli ambienti, anche per quelli più piccoli in cui la necessità primaria è il non farsi mancare nulla e incastrare tutti gli arredi nel migliore dei modi.
L’enorme versatilità di questa consolle si manifesta in tutti gli ambienti della casa in cui è collocata: in cucina può essere un utile mobile per oggettistica varia che all’occasione si può trasformare in tavolo per pasti veloci o in piano d’appoggio durante la preparazione di squisite prelibatezze. In camera da letto può essere adibita a scrivania con un barra led luminosa per favorire lavoro e studio o ancora una volta come piano per posare oggetti più diversi. Nella camera di servizio diventa la postazione per avere sempre a portata di mano il ferro da stiro e per posare la biancheria da stirare o già stirata.

Ma ancora non è tutto, il valore aggiunto di Intent è dato dagli innumerevoli optional a disposizione. Il portalettere è un sempre utile indispensabile per riordinare fogli, lettere o piccole riviste; il portaoggetti e il porta utensili permettono l’appoggio di barattoli, piccoli vasetti di fiori o suppellettili in cucina; penne, libri, cd e dvd in camera. La barra led assicura una fonte luminosa quando si lavora o studia alla scrivania, ed infine, ma non per ordine di importanza, l’optional forse più utile e rivoluzionario: il docking station. Permette di avere sempre a portata di click strumenti e funzioni multimediali, riprodurre l’audio e caricare la batteria di iPhone e iPod, collegare la chiavetta USB, lettori MP3, PC e PSP, connettere SD card, avere la connessione bluetooth. Con Intent ascoltare musica, utilizzare internet e il proprio cellulare mentre si svolgono altre attività è facile e veloce.

Una semplice consolle si può trasformare nell’oggetto dei desideri che risponde a tutte le necessità sfruttando lo spazio disponibile.
Noi siamo rimasti affascinati da questo oggetto multifunzione e salvaspazio ma se qualcuno ancora non ci dovesse credere ecco un video…

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su