PROFUMO DI CASA. OIKOS FRAGRANCES.

Pubblicato da blog ospite in Idee, Rosso Papavero

Avete mai valutato l’idea di avere in casa dei profumatori d’ambienti che non sia i classici attaccati alla presa elettrica, ma che possano essere integrati all’interno del vostro contesto domestico come veri e propri elementi d’arredo?

E’ un’idea fattibile e che rientra in un ramo della domotica moderna, sempre più presente nella vita di tutti i giorni e non solo nelle fantascientifiche case dei film. L’azienda che si offre di fare ciò è la OIKOS FRAGRANCES, la quale promette che è possibile raggiungere obbiettivi osmici prefissati, in gran parte delle tipologie di ambienti prescelti.
L’azienda progetta, produce e commercializza diffusori integrabili in ambienti domestici, uffici, locali pubblici, hotel e molto altro. Forte della brevettata tecnologia SFR (solid fragrance release) utilizza essenze, profumi e note odorose allo stato solido che vengono poi diffuse naturalmente per ventilazione. Questo sistema garantisce delle prestazioni notevolmente superiori rispetto ai tradizionali sistemi.
Vi siete mai accorti di come, molto spesso, ci siano odori che ci rimandano a luoghi lontani, a ricordi, odori che associamo ad eventi e che ci suggestionano-molto spesso- in maniera positiva?
L’obbiettivo dell’azienda è proprio quello di proporre delle soluzioni mirate a migliorare la qualità dell’aria in cui viviamo, contrastando emissioni negative con metodi del tutto innocui alla salute e soluzioni che ripristinano naturalmente l’ambiente pulito e confortevole.
I diffusori proposti sono svariati e sono in grado di rispondere alle varie esigenze ambiente per ambiente, privato o pubblico.
Principalmente divisi in un sistema che può funzionare stand-alone, senza l’intervento tecnico per l’installazione, sia un sistema più avanzato e integrabile ai vari sistemi di controllo domotici a disposizione.
Diverse le possibilità di scelta per i profumatori d’arredo, come la Rosa Dei Venti, involucro in corian custodisce quattro diverse note olfattive con quattro diversi diffusori posizionati ai quattro punti cardinali. Tramite un telecomando potremo scegliere di diffondere le quattro fragranze pure o combinate tra loro con intensità a scelta per personalizzare il profumo di casa.
Ma a mio parere, l’elemento più interessante è Blow ad incasso. Offre diversi programmi per il funzionamento e per modulare l’intensità. Si accende e spegne tramite un pulsante, si sceglie il programma e una luce led ci comunica la selezione effettuata. Le placchette di finitura sono facilmente abbinabili alle vostre pareti, inoltre il fatto di avere qualcosa di poco visibile (dato dall’incasso) lascerà la sensazione che il profumo dia qualcosa che appartiene alla casa per natura.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su