OMAGGIO A ELLIOTT ERWITT

Pubblicato da blog ospite in Stylist à Porter

Un’intuizione, un’immagine che compare come un flash e l’idea prende forma nella mente e sulla carta. 
Quando poi è sentita con il cuore e ha quel guizzo poetico e ironico allo stesso tempo, non può passare 
di certo inosservata. O la si odia o la sia ama, ma sicuramente lascerà un segno. Questa è la nostra 
personale visione della nascita di un pezzo di design. Dall’incontro tra Carlotta Bevilacqua e Elliott Erwitt 
nasce “Elliott” il bastone da passeggio accessoriato di un vecchio modello di trombetta da bicicletta e 
di un fanale, che il grande fotografo ha personalmente progettato come strumento per la vita di tutti i 
giorni. Un supporto in grado di coniugare con ironia elementi funzionali già esistenti, utili ad accompagnarlo 
nei suoi percorsi e a farsi largo tra la folla. Uno strumento semplice e puro, editato da Danese, che rivela 
con ironica immediatezza il suo utilizzo, riunendo tre oggetti archetipi con una poetica ready-made.



























Danese Milano


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su