Interni da mangiare – un mix di toni caldi e freddi

Pubblicato da blog ospite in ArchitettaMI, Idee

Ciao a tutti,

è da tempo che non pubblico articoli nella rubrica che ho chiamato “Interni da mangiare”, cioè quella rubrica dove i colori del cibo si riflettono all’interno delle nostre case e viceversa.

A voi non è mai capitato di innamorarvi di un piatto, non solo per il gusto, ma anche per come si presenta? Oppure godere dei colori di un interno e mangiarselo con gli occhi?

Beh forse sarò un po’ matta. :-)

Mi sono innamorata subito del colore di questo armadio, opera dell’architetto Christophe Poyet,  trovate qui le immagini della casa.

Ed ho trovato questo pavimento in un interno danese, proprietà di Anders Norup, designer di gioielli.

via Wisuella

Colori rilassanti, mix di toni caldi e freddi. Non vi viene voglia di qualcosa di dolce adesso? I pancakes sono perfetti per rilassarsi in questo angolo di cucina o sulla poltroncina vicino alla finestra.

via Claudia Godke


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su