Blog Design: here we are!

Pubblicato da blog ospite in Home Self Home, News

Come cambiano i gusti negli anni. A volte anche nel giro di pochissimo tempo. Cose che pensavi ti piacessero un giorno, all’improvviso non ti piacciono più. E per di più non sempre ne capisci il motivo. Altre volte, invece, pensi che una cosa ti piaccia, mentre il tuo cuore, a quanto pare, ha tutt’altri gusti. Capita che sei convinta ti piaccia lo stile shabby, che tu voglia una casa tutta cere e scrostature, dai toni pastello. Poi analizzando la tua bacheca su Pinterest, ti accorga che hai pinnato tutto tranne toni pastello e scrostature. Che i pins che hanno attirato il tuo sguardo ed il tuo cuore, in realtà abbiano qualcosa in comune: siano tutti in bianco-nero e grigio. Con qualche nota di colore qua e là. Stile minimale ma raffinato. Con pezzi d’arredamento tipicamente in stile industriale e scandinavo. E da quel momento la tua vita non é più la stessa. Perché, finalmente, hai capito veramente ciò che ti piace. Incosciamente. Ma profondamente. Non posso garantire che questo sia per sempre, ma sicuramente é amore al 100%.
Dal momento che il blog sembra essere lo specchio dell’anima, ciò che maggiormente riflette il vero “io”, il suo design é variato molto da quando poco più di un anno fa lo aprii. Dal primo header molto shabby (con il blog dallo sfondo rosa pallido a pois bianchi)…
Personal tastes change a lot throughout years. Sometimes even within few days. Things you tought you liked, suddenly you realize you don’t like them anymore. Often without understanding the reason. Others, you think you like something while your heart points towards something else. It happens you think you love shabby style and that your home should be vintage and pastel coloured. Then you check your Pinterest board and you realize that you pinned everything but pastels and shabby things. That pins that attracted you are all black-grey-white. With a note of colour sometimes. Minimal but refined look. With industrial and scandinavian style pieces of furniture. And then, suddenly, you realize what you really like. Unconsciously. But deeply. I cannot guarantee this will last forever, but it is 100% love.

Since blogs are soul’s mirrors, by reflecting the true “us”, blog designs change as time passes. The first header I created was very shabby (with a blog background pink pastels whith white polka dots)…

sono passata ad headers più puliti ma mantenendo una certa creatività nei caratteri utilizzati…
turning to cleaner headers with creative fonts…

fino a raggiungere il design attuale, ancora più pulito e semplice.
until the current design, even more clean and simple.

Trovo che quest’ultimo design rappresenti particolarmente bene me stessa, lo stile che amo particolarmente e che voglio condividere con voi in questo blog.
Ovviamente, essendo io una… qual’è il contrario di nerd?!… totale imbranata con pc & company, ho dovuto seguire diversi tutorials per riuscire a fare tutto da me. Non sarà un design professionale, ma vuoi mettere la soddisfazione nell’averlo creato con le tue manine?!
Ringrazio pertanto Alex per i suoi tutorial così ben spiegati, partecipando al suo linky party.

Sono curiosa, cosa ne pensate del nuovo design?
Ne approfitto per dirvi che da pochi giorni potete trovare Home Self Home anche su facebook.
 
I think this last design mirrors well my tastes and the style I love and I’m willing to share with you within the blog.

Obviously I’m the contrary of a nerd, therefore I needed to look at a lot of tutorial in order to be able to change myself blog’s design. Therefore I would like to thank Alex for sharing her wonderfull tutorials.

I’m curious, what do you think about the new design?

PS: Since few days you can find Home Self Home on Facebook too.

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su