Dream House: Vintage Loft

Pubblicato da blog ospite in Cappello a Bombetta, Design

Quando ho scoperto la casa del fotografo Manolo Ylera  per poco non cado dalla sedia. Non amo molto i loft: di solito li trovo freddi, troppo industriali o minimali per i miei gusti; quì invece la luminosa e neutra cornice del loft – con i suoi i muri a calce lasciati un po’ così – diventa lo spazio ideale per mescolare ambienti e pezzi diversissimi tra loro: le fotografie artistiche opere del padrone di casa e stampe orientali, pezzi vintage degli anni sessanta con poltroncine del settecento, tutto rielaborato e decorato con spirito e fantasia. Ci sono moltissime creazioni DIY che non potevano non attirare la mia attenzione e stimolare la mia curiosità!  Tutto comunica gioia di vivere, spensieratezza e un’eleganza fuori dal tempo.  Entra di diritto nella mia personale lista delle Case Dei Sogni. E voi, cosa ne pensate?

The photographer’s house Manolo Ylera, left me open-mouthed. Usually I don’t love loft, too much minimal, or cold for my tastes but in this case the bright and neutral frame is the best situation to enhance the amazing mix between the photos of the owner and oriental prints, vintage furnitures with antiques ones. So different ambient combine with personality and originality. There are so many DIY that catch my eyes and incite my fantasy! All express joy de vivre and elegance out of time. This vintage loft conquer a good position in my personal rank of Dream House … and you, what do you think about?

                           

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su