I miei preferiti della settimana #19

Pubblicato da blog ospite in Decor, Idee, Interior Break

Queste foto meravigliose sono tratte da Decorate with Flowers, il libro di Holly Becker e Leslie Shewring che uscirà il 21 marzo. Quale modo migliore per dare il benvenuto alla primavera?

These wonderful pictures are from Decorate with Flowers, the book by Holly Becker and Leslie Shewring to be published on March 21. What better way to welcome the spring?

decoratewithflowers.com

La scritta Let’s go to New York nell’angolo studio, un’altalena nel living… questa casa ad Amsterdam mi sta chiamando.

The sign Let’s go to New York in the workspace, the swing in the living room… I’d really like to live in this home in Amsterdam.

via my scandinavian home

Un mix informale di design e recupero in questa fantastica casa a Nantes. I miei pezzi preferiti? La poltrona in vimini anni ’50 e la sospensione Vertigo di Constance Guisset.

An informal mix of design and flea market finds in this fantastic home in Nantes. My favourite pieces? The 1950s wicker armchair and the Vertigo lamp by Constance Guisset.

via Le Petit Florilège

Lo studio dei miei sogni? Uno spazio in mansarda. Se condividete questo sogno con me, guardate la bella selezione di immagini proposta su Italian Bark.

Which is the home office of my dreams? An attic space. If you share this dream with me, take a look at the beautiful roundup of images on Italian Bark.

Quest’oasi pacifica e rilassata è l’appartamento di Mimmi Staaf, designer e proprietaria del negozio Möbelmakeri, a Stoccolma. Un ritratto molto interessante da scoprire su Freunde von Freunden.

This peaceful and relaxed oasis is the apartment of Mimmi Staaf, designer and owner of the shop Möbelmakeri, in Stockholm. A very interesting portrait on Freunde von Freunden.

Buon fine settimana a tutti! Ci rivediamo lunedì!

Have a nice weekend everyone! See you on Monday! 

Ti potrebbero anche interessare:

L’articolo I miei preferiti della settimana #19 sembra essere il primo su Interior Break.

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su