La Bombetta va in Olanda

Pubblicato da blog ospite in Cappello a Bombetta, News

Io e la Bombetta siamo state ospiti della ormai celebre, pluripubblicata Happy House della mia amica Ilaria – tra poco la trovate anche su un bellissimo libro in uscita, guardate qui. Inutile dire che la casa dal vivo è ancora più bella che stampata su carta! Una giornata splendida ci ha portate fino ad Amsterdam, una città a cui la definizione incantevole non rende giustizia. L’acqua dei canali brillava al sole, mossa da una fresca brezza e il cielo era azzurro e profondo, come sanno essere i cieli del Nord. Avevamo un programma serrato per visitare i negozi più amati per noi vittime del design nordico così abbiamo girato a piedi e non con le care biciclette che qui sono le vere regine!

La domenica pomeriggio i ragazzi olandesi se ne vanno in giro con le barchette …
Un passaggio del quartiere rosso, non potevo non immortalarlo!

Il mercato dei fiori è immenso … ci sono fiori e bulbi di tutti i tipi, alcuni sono grossi come meloni, giuro! Io e Ilaria non abbiamo resistito all’acquisto, ora vedremo cosa verrà fuori 🙂
Ancora qualche scorcio di Amsterdam: il quartiere dei diamanti, la libreria americana e un delizioso
posticino, Louis, dove abbiamo gustato un fantastico panino “destrutturato” (cit. Gaia Ottogalli) 🙂

Fair+Fair è un luogo magico, ogni cosa esposta contribuisce al concetto di Design Sostenibile: quindi oltre ad acquistare cose meravigliose si fa anche del bene… c’è forse qualcosa di meglio?

Kitch Kitchen è un posto da cui è difficile uscire e impossibile farlo senza aver comprato qualcosa:  è pieno di accessori incredibili, allegri, coloratissimi: è davvero un luogo speciale.

Ultima sosta dal mitico HAY: le cose sono talmente tante e belle che l’occhio non sa dove posarsi : è il regno incontrastato del Design Nordico. Qui ci siamo anche concesse un caffè e il meritato riposo per le stanche membra…  e non abbiamo resistito alla tentazione del selfie!            

   

Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su