Weekend di "Giochi di carta" a Casa di Alice!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Shabby Passion

Eh si si…alla fine mi son lasciata sedurre dal richiamo della carta e ho partecipato all’ultimo appuntamento della stagione di Giochi di Carta in Casa di Alice. E’ stata una giornata di bellissimi incontri fin dal mattino, quando, in partenza da Mestre, ho conosciuto Marianna  architetto di Treviso, con una grande passione per l’arredo d’interni, un’ Officina creativa come lavoro, un vulcano di idee, anche lei diretta a casa di Gaia. Silvia, la nostra maestra per un giorno invece, l’abbiamo incontrata in stazione e con lei è stata subito grande sintonia!Silvia è una persona dolcissima, divertente e sempre sorridente, le ore in sua compagnia sono letteralmente volate!
E poi finalmente ho potuto conoscere Gaia, che seguo da tanto tempo e che, fra le tante, mi ha colpita per la sua vocina bassa e dolcissima!Gaia ci ha accolte nella sua splendida casa dove anche la polvere è poggiata ad arte e ci ha coccolate con un pranzetto da dieci e lode!

Alla fine eravamo una decina di ragazze o meglio: dieci allegre comari:
Elena, Viviana, Marianna, Debora e la sua Mamma, Serenella, Sara e Simona!
a loro, tutte, un grazie di cuore per le tante risate e chiacchiere fatte assieme!
 

 
e mentre noi si copiava, ritagliava e incollava sotto la supervisione di Silvia, 
Gaia nella stanza accanto sfornava prelibatezze
finché, prese per la gola, 
abbiamo invaso la cucina…e come brave cavallette… ci siam fatte fuori TUTTO!!
 

 
il  nostro primo lavoretto finito è questo, sul tema della Pasqua
 

 
Nel pomeriggio Silvia ci ha portato nel mondo del paper cutting vero e proprio e allora, bistuti in mano e …

Le Voilà!
 
 
Il commento che ho sentito più spesso sabato è stato:
NE AVEVO BISOGNO!
ed è stato così anche per me:
una giornata spensierata, trascorsa con leggerezza, 
assieme a persone carine e disponibili, pronte a restituire un sorriso, 
una giornata di nuovi incontri che spero diventeranno amicizie…
grazie a GAIA e a SILVIA per il loro tempo e la passione che mettono in ciò che fanno;
grazie a Marianna, mia compagna di viaggio, 
Elena nostalgica della sua Genova, Viviana grande camminatrice, Serenella e la sua nuova vita “fuori porta”, Debora che tra un po’ si sposa, Sara che sta per diventare mamma del terzo e se la ride!! Simona con le sue storie di tortellini!
 
Un abbraccio 

 

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su