Home tour: double g

Pubblicato da blog ospite in Interior Break, Interiors

Diverse tonalità di azzurro meravigliosamente mescolate con il grigio, motivi grafici, tessuti in lino… Questo nuovo progetto dello studio francese double g ha proprio toccato le corde giuste. Lo so, di solito sono attratta dal classico mix scandinavo di bianco, nero, grigio e legno, ma ogni tanto mi concedo una divagazione. E questo delizioso appartamento parigino mi è sembrato perfetto per lo scopo:) Eh già, ci sono così tante cose che hanno catturato il mio sguardo! Amo la carta da parati grafica che riveste le pareti del corridoio, le tende in lino celesti nella cameretta, il copriletto blu nella camera matrimoniale, le sospensioni di Tom Dixon (a proposito lo sapevate che quest’anno i pezzi di Tom Dixon faranno per la prima volta il loro ingresso al Salone del Mobile di Milano?). E che dire della zona pranzo? Mi perderei molto volentieri lì in una lunga colazione. Non c’è che dire, una casa dalla forte personalità! Che ne pensate? Vi piace? Allora non ci rimane che sederci e goderci il film con Ingrid Bergman:)

Different shades of blue mixed with grey, graphic patterns, linen textiles… This new project by double g has caught my attention. I know, I’m usually drawn to classic Scandinavian mix of white, black, grey and wood, but sometimes I allow myself a digression. And this lovely Parisian apartment was perfect for the purpose:) Oh yes, I like many things: the graphic wallpaper in the hallway, the light blue linen curtains in the kids room, the blue bedspread in the master bedroom, the Tom Dixon pendant lights (do you know that this year the pieces by Tom Dixon will be at the Salone del Mobile, in Milan, for the first time?). And what about the dining area? I’d be very happy to have a long breakfast there. I must say, a home with a strong personality! What do you think? Do you like it? So, we can sit and enjoy the movie with Ingrid Bergman:)

double g via Turbulences Déco.

Photo: Nicolas Mathéus.

Ti potrebbero anche interessare:

L’articolo Home tour: double g sembra essere il primo su Interior Break.

Tags: , , ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su