Zona Sarpi

Pubblicato da blog ospite in Design, News, REDaddress

Una visita alla Fabbrica del Vapore dove abbiamo visto le mostre: “Green utopia-Architettura vegetale”,”Sharing Design”e “Posti di vista 11″. Tanti progetti ecosostenibili, riciclo di materiali e urban decoration con installazioni naturali. Interessante il progetto di “Hors Pistes” in collaborazione con Careof Docva che riunisce artigiani e designer da tutto il mondo attraverso dei laboratori di progettazione collettiva. Quest’anno in mostra oggetti realizzati nel Burkina Faso da designer francesi e svizzeri insieme ad artigiani Burkinabe. Belli anche gli oggetti e tessuti in feltro di Art Tumar, con sede in Khirghisistan, che realizza lavori di alta qualità con tecniche artigianali e nuove tecnologie di produzione, anche in questo caso nate dal connubio tra designer italiani e giovani emergenti khirghisi, presentate dallo Studio Shiina+NardiDesign che mette in comunicazione progettisti e artigiani, nella mostra “Hands on Design”.
1 entrata della Fabbrica del Vapore in via Procaccini
2 Hands on Design progetto dello Studio Shiina+NardiDesign – Feenbo www.feenbo.com
3 Horses Pistes – progettazione collettiva realizzata con ciabatte in gomma in Burkina Faso www.careof.com
4 bottiglie riciclate per sedute e tavolini
5/6 oggetti e tappeti in feltro www.tumar.com
7 lampada Feenbo www.feenbo.com
8 armadietti colorati
1 serra circondata da una siepe di rosmarini  www.euroserreitalia.com
2 ciclo taxi – My Prototype
3 colonna per coltivare piante in verticale
4 gazebo realizzato con piante di bambù
5 serra in ferro e vetro negli spazi verdi della Fabbrica del Vapore 
6/7 interazione tra arte e natura, fontana e arredi www.thempracollection.com
8 tavolo con portapiante centrale thempracollection.com 

photo by Marzia Malli
Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su