Jungle madness #2 || accessorize it!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Stili, The Peppermint Land

La carta da parati vi sembra troppo invasiva, ma non potete resistere al richiamo della foresta? Accessoriatevi. O meglio, accessoriate la vostra casa 🙂 Per i meno coraggiosi anche qualche piccolo dettaglio può bastare perchè, si sa, è quello che fa la differenza. Il tema della giungla e della natura è molto versatile e si sposa con vari stili, dall’etnico al boho chic. Ma attenzione, la moda non ammette tutto! Io credo che la scelta migliore sia accostare dettagli verdi ed esotici a uno stile un po’ eclettico, con qualche tocco vintage, ma pulito ed essenziale. Ovviamente il tutto va infarcito di piante e piantine! Ecco la mia top 3:
1. Legno e vimini
Per i mobili, mid-century style in legno non troppo scuro, per non sfociare nello stile etnico. Vimini a tutto andare per sedie, poltroncine e pouf!


Fonti immagini: (1), (2), (3)

2. Ori e ottoni
Da bravi esploratori del deserto di inizio secolo. L’ideale per l’effetto wow secondo me è puntare sulle lampade. Se volete dettagli meno evidenti, vanno bene anche la finitura di uno specchio, le maniglie delle porte, o angolini ancora più nascosti come piedini di mobili e sedie. Ma la prima soluzione è la mia preferita, soprattutto se si sceglie un design retrò di primo novecento 🙂


Fonti immagini: (1), (2), (3)

3. Stampe tropicali
Ovviamente le irrinunciabili palme e foglie di banano, possibilmente senza troppi fronzoli, ma con qualche finitura fluo. Un altro protagonista di cui non si può fare a meno è il fenicottero, che è tornato in auge e per cui io ho un debole da sempre, e che in qualche modo ci voglio ficcare in mezzo <3

Fonti immagini: (1)(2)(3)
Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su