American Apparel rende omaggio al design di Memphis

Pubblicato da blog ospite in ArchitettaMI, Design, News

Quando la moda ispira il design la cosa mi diverte. Ma quando è il design ad ispirare la moda io mi esalto da morire!!!

Soprattutto poi se il design in questione è un periodo particolare del design italiano, soprattutto se questo periodo è durato un battito d’ali, soprattutto se questo periodo ha trasformato il design contemporaneo e soprattutto se chi l’ha creato non è altro che il “papà” del design italiano Ettore Sottsass!

Ve l’ho detto all’inizio che sono esaltata :-)

Non potevo non scriverlo sul mio blog! Il colosso mondiale dell’abbigliamento American Apparel ha creato in collaborazione con l’artista francese Nathalie Du Pasquier una collezione moda donna-uomo-casa che riporta alla ribalta le stampe che l’artista aveva creato con il gruppo Memphis negli anni ’80.

In realtà il movimento ispirò già la moda con la collezione haute couture autunno-inverno 2011-12 di Christian Dior (vedi qui la collezione). Ma ora è diverso! Perchè quel periodo è ritornato a parlare al pubblico di massa, a cui originariamente era rivolto (visto che le opere di Memphis oggi sono diventate passione più per galleristi e collezionisti). Adesso tutti possono indossare un capo con quelle famosissime stampe che hanno fatto il giro del mondo!

Oggi sono profondamente felice! Questa occasione mi ha fatto rivivere l’esperienza lavorativa, ma soprattutto umana, con Ettore. Ringrazio lui, Barbara Radice, Enzo Cucchi per avermi regalato il periodo più bello, più intenso e ricco di esperienze della mia vita!

Eh si Ettore, quel sogno è ancora nel cassetto…

Per vedere tutta la collezione digitate qui.

Qui invece una bellissima intervista, su questa collaborazione, a Nathalie Du Pasquier su Domus.


 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su