Home tour: an atelier in Paris

Pubblicato da blog ospite in Interior Break

Come riuscire a superare il “mal di Svezia” che mi accompagna in questi giorni? Beh, intanto provando a rivolgere il mio sguardo altrove. Magari facendo un viaggetto virtuale in un altro posto dove ho lasciato un pezzo di cuore qualche anno fa e dove, ogni tanto, nei miei sogni mi ritrovo a vivere: Parigi. Ed è per questo che oggi ho pensato di portarvi in questo meraviglioso atelier parigino, disegnato dall’interior designer Sarah Lavoine. Blu profondo, tappeti Beni Ouarain, un favoloso copriletto in lino, un’atmosfera calma e rilassante… Questo spazio mi sembra perfetto per la mia terapia d’urto. E il poster dei Beatles che si intravede lungo le scale forse mi sta suggerendo la meta del mio prossimo viaggio?

Se volete vedere il tour completo, andate qui.

How can I overcome the nostalgia of Sweden during these days? Meanwhile trying to turn my eyes away. Maybe taking a virtual trip to another place where I left a piece of my heart a few years ago and where, sometimes, I dream to live: Paris. So, today I bring you in this wonderful Parisian atelier, designed by the interior designer Sarah Lavoine. Deep blue, Beni Ouarain carpets, a fab linen bedspread, a calm and relaxing atmosphere… This space seems perfect for my “shock therapy”. And the Beatles poster along the stairs maybe is suggesting me my next trip?

See more here.

via desire to inspire.

Ti potrebbero anche interessare:

L’articolo Home tour: an atelier in Paris sembra essere il primo su Interior Break.

Tags: ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su