Perchè la precisione non è tutto nella vita!

Pubblicato da blog ospite in Decor, Filò

Quest’immagine la trovo fortemente accattivante proprio per il disordine apparente che trasmette.
Tralasciando la parete scrostata che viste le mie esperienze veneziane non amo particolarmente… non si tratta di mero effetto estetico ma di seri problemi al muro! La composizione di quadri disordinatamente appesi ma in realtà studiati con logiche precise – cornici nere di poco discostanti tra loro come dimensione e forma, scelta di disegni per lo più a matita, allineamenti falsamente mancati, pseudo equidistanza tra gli elementi – affascina proprio per l’armonia che segretamente racchiude!

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su