Mini home office | come trasformare un anonimo angolo di casa

Pubblicato da blog ospite in Filò, Idee

Oggi torna prepotentemente il tema dell’ ufficio in casa. Ormai è divenuta esigenza un po’ di tutti, in definitiva credo siano poche le persone ancora prive di pc. 
In ogni caso un angolino simile sarebbe perfetto anche per loro!
Ecco gli ingredienti:
1_ una piccola porzione di parete ancora libera e desolata, un angolino buio e infelice, perchè no, anche quella parte dell’ingresso o del corridoio che avete sempre trovato eccessivamente ampia: sono loro gli spazi giusti per essere personalizzati!
2_ una vecchia scrivania dalle dimensioni contenute o semplicemente un piccolo tavolo (dalla nostra in tema di recupero abbiamo come sempre la possibilità di cambiare colore agli oggetti!)
3_una lampada da tavolo
4_del nastro isolante nero e … cartoline, foto, appunti, ricordi e chi più ne ha più ne metta!
Che ne dite di riprodurre un piano settimanale?Magari giocando con post it con scritti in grande i numeri dei giorni e dall’altro lato i vari appuntamenti. Potrete aggiungerne all’infinito e come questa potreste sbizzarrirvi con mille altre idee facili ed efficaci! 
Insomma, home office per tutti i gusti!
Tags:

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su