Natura e artificio in un loft a Madrid

Pubblicato da blog ospite in Architettura, Coffee Break, Interiors, Stili

Un loft, quello di Gustavo Salmerón, un attore spagnolo, dove natura e artificio si fondono per creare una scenografia unica. Salmerón racconta di avere le idee chiare per quanto riguarda l’immagine da evocare attraverso i suoi spazi: un loft d’impronta newyorkese, industriale, dove la decorazione sia totalmente assente, così come ogni sorta di sovrastruttura decorativa, ma che abbia un sapore decadente, e comunque ricordi alcune abitazioni “occupate” del terzo mondo tropicale, o brasiliane, dove la natura abbia iniziato a riprendersi i suoi spazi. Cemento a terra, cemento sulle pareti, cemento sul soffitto; una grande luce piove dall’alto, dal tetto a shed, retto da travi in ferro ormai arrugginito. Ad ingentilire il tutto piante di bambu e verde a cascata spuntano a sorpresa.

Via AD


_________________________

CAFElab | studio di architettura


Tags: , ,

 
 

 
 

 
 
 

 
Torna su